Mauro Gervasini

Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

Servizio - FilmTv n° 42/2018

Dunque “Tex” compie 70 anni. Non il personaggio naturalmente, perché come dice il poeta gli eroi son tutti giovani e belli e lui avrà per sempre quarant’anni e qualcosa. Il compleanno è del fumetto inventato e scritto a lungo da Gianluigi Bonelli, editore e sceneggiatore “audace” che nella...

Lettera da uno sconosciuto - FilmTv n° 42/2018

Caro Aquila della notte, Tex, mi è sempre piaciuto pensare a te prima di tutto come capo bianco dei navajo, ruolo con il senno di poi più impossibile che improbabile, ma che tale non sembrava a me né doveva sembrare al tuo creatore, Gianluigi Bonelli. Sono anzi certo che avrebbe voluto...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 41/2018

Dunque l’enfant prodige gallese autore di uno degli action migliori del millennio, l’indonesiano The Raid, torna a casa e allettato dalle sirene di Netflix cambia genere. Apostolo, da Gareth Evans scritto, diretto e montato, è un cosiddetto period horror inserito in...

Cinerama - FilmTv n° 41/2018

Quarta versione cinematografica di una storia scritta negli anni 30 da Dorothy Parker, William A. Wellman (anche regista della prima, nel 1937), Robert Carson e Alan Campbell ma, sembra, inventata dal produttore David O. Selznick. Un pezzo di immaginario americano che qui si lega a quello più...

Locandina - FilmTv n° 41/2018

Nella filmografia di Martin Scorsese esistono, benché rari, dei “sopravvalutati”, basti pensare che l’unico Oscar l’ha vinto per The Departed - Il bene e il male. Meno scontato pensare che esistano dei “sottovalutati”, eppure è questo il caso. Re per una notte, incastrato tra...

Cineteca - FilmTv n° 41/2018

Yellowieg, ex sergente dell’esercito nordista, scova un ribelle confederato, ma durante una sparatoria uccide accidentalmente un bambino, figlio di Kit, donna considerata “di facili costumi” dalle bigotte della città. Roso dalla colpa, decide di accompagnare Kit, con la bara del figlio, a...

Cinerama Piattaforma - FilmTv n° 40/2018

Un film su uno sparring partner è cosa rara, in mezzo a un filone, quello pugilistico, affezionato alle storie di riscatto e abituato ai pugili suonati. Quello interpretato da Mathieu Kassovitz - diversamente giovane, 49 incontri alle spalle di cui appena 13 vinti, e uno ancora per...

Cinerama - FilmTv n° 40/2018

Provvidenza è un paese fantasma (immaginario, pare una “città invisibile”, ma reale, perché esiste davvero in una località del subappennino dauno al confine con l’Irpinia) dell’entroterra pugliese devastato da un terremoto. Solo Elia (Sergio Rubini) si rifiuta di “evacuarlo”, lottando per...

Cinerama - FilmTv n° 39/2018

Durante un soggiorno in montagna nel Vercors con altri ragazzini, il figlio di una coppia separata scompare. La madre, Mélanie Laurent, avvisa il padre, Guillaume Canet, geologo sempre in giro per il mondo ma con talenti investigativi che fanno venire più di un sospetto (tipo che appartenga ai...

Cineteca - FilmTv n° 39/2018

Truman ha la netta sensazione che qualcuno lo stia tenendo d’occhio. E ne ha ben donde: infatti, ogni secondo di ogni giorno che passa, Truman è - a sua insaputa - il protagonista della soap opera più lunga e seguita della Tv. Seahaven, la cittadina dove abita, altro non è che un gigantesco...

Locandina - FilmTv n° 39/2018

Questa è la mia storia e non ne cambio una virgola è il titolo dell’autobiografia di Spike Lee (scritta con Kaleem Aftab) pubblicata in Italia da Kowalski nel 2006. Uno dei passi più esaltanti riguarda proprio la genesi di La 25ª ora. L’autore del romanzo David Benioff scrisse...

Punti di vista - FilmTv n° 39/2018

La 75ª Mostra del cinema ha evidenziato, ce ne fosse ancora bisogno, il ritardo culturale della critica italiana verso il cinema di genere. Che gli strumenti per affrontarlo fossero inadeguati era già chiaro, e infatti lo scrissi stigmatizzando la superficialità con cui erano...

Servizio - FilmTv n° 39/2018

«Wake up!», svegliatevi. L’urlo del dj che apre Fa’ la cosa giusta è da sempre il grido di battaglia di Spike Lee. Da quello che rimane forse il suo film migliore, uscito tra un coro di polemiche nel 1989, Lee è sempre stato il più stridente dei registi afroamericani...

Cinerama - FilmTv n° 38/2018

Una coppia borghese incontra un farfugliante uomo più giovane in un supermercato (è sordomuto, si scoprirà). Dopo qualche vicissitudine si installa in casa loro. Perché? Lei comincia a pensare che sia il figlio segreto avuto dal marito con un’amante, tuttavia... Da una commedia teatrale di...

Cinerama - FilmTv n° 38/2018

Bogside è il quartiere repubblicano di Derry, seconda città per abitanti dell’Irlanda del Nord. Si trova sotto le mura storiche, quasi a tenere le distanze dal resto della city, e oggi è tutto uno sventolare di bandiere dell’Eire e della Palestina. Il 30 gennaio 1972 a Bogside i parà...

Cineteca - FilmTv n° 38/2018

Louise vende i suoi orecchini a forma di cuore all’insaputa del marito, il conte André, per pagare i debiti. Lui viene avvisato dal gioielliere, li ricompra e invece di riconsegnarli alla consorte li regala all’amante in partenza per Costantinopoli. Da qui in poi i gioielli passano di mano in...

Cinelab: Intervista - FilmTv n° 38/2018

Sembra mio figlio: titolo fortissimo del nuovo film di Costanza Quatriglio, prodotto dalla Ascent Film di Andrea Paris e Matteo Rovere, che per primi hanno usufruito del tax credit maggiorato riservato dalla legge Franceschini ai produttori che si fanno carico della...

Locandina - FilmTv n° 38/2018

Mondo, 2045. In una enorme bidonville in Ohio, Usa, uomini donne e bambini evadono da una vita miserabile gettandosi nella realtà virtuale di un gioco interattivo, OASIS, creato da un guru morto e sostituito da un avatar stile Gandalf che ha disseminato la sua invenzione di citazioni...

Cineteca - FilmTv n° 38/2018

L’imperatore Giustiniano è succube dei patrizi. Mentre si aggira in incognito tra la folla di un quartiere povero di Bisanzio conosce Teodora, una prostituta di cui si innamora. Una volta sul trono, la donna mostra straordinarie qualità politiche: salva il regno del marito e riforma...

Cineteca - FilmTv n° 37/2018

Dennis Cleg, detto Spider, vive in un tempo tutto suo, in cui passato e presente, realtà e allucinazione, si sovrappongono incessantemente. Spider è schizofrenico, e la sua vita fuori e dentro casa di cura in cui è tornato - dopo essere stato rinchiuso da piccolo in ospedale psichiatrico spazia...

Cineteca - FilmTv n° 37/2018

Harry Callaghan, detto “la carogna”, è un ispettore dal grilletto facile. Gli hanno affidato il caso Scorpio. Scorpio è un serial killer, verosimilmente psicopatico, che colpisce nel mucchio e ama coprire di ridicolo la polizia. Non ha però fatto i conti con Dirty Harry e i suoi compari, Smith...

Cinerama - FilmTv n° 37/2018

McCall ha cambiato lavoro. È autista NCC ma non ha perso l’atteggiamento da buon samaritano. Ex militare, ex asset della CIA, ha la preparazione necessaria per raddrizzare ogni genere di torto, e anche un talento in più, una specie di shining metafisico che gli consente di...

Locandina - FilmTv n° 37/2018

Dopo l’enorme successo internazionale di La sfida del samurai (Yôjinbô, 1961) la casa di produzione Toho invita Akira Kurosawa a realizzare subito un seguito. Il cineasta pensa di ritagliarsi solo il ruolo di produttore, poi cambia parere attratto dall’idea di poter elaborare...

Editoriale - FilmTv n° 37/2018

Contrariamente a Marlon Brando e Sam Peckinpah, quando Burt Reynolds si diceva “figlio” di una delle nazioni indiane non millantava. Antenati cherokee per una delle poche star “native”, per ironia della sorte trasformato in un’icona dell’America bianca sudista grazie al clamoroso successo di...

Servizio - FilmTv n° 37/2018

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto: esiste un prima e un dopo nella storia del cinema italiano. Prima si pensava di poter affrontare narrativamente argomenti politici e sociali solo attraverso il realismo. Dopo, no. A fatica, sia chiaro. L’opera di Elio Petri,...

Cineteca - FilmTv n° 36/2018

Nell’agosto del 1944 gli abitanti del borgo toscano di San Miniato cercano scampo dai tedeschi, che ritirandosi con il fiato sul collo degli americani compiono rappresaglie tra la popolazione. Gli abitanti rimasti in paese vengono radunati dai nazisti nel duomo, dove avverrà l’inumano eccidio....

Cinerama - FilmTv n° 36/2018

Jennifer vola nel deserto dove l’amante Richard ha una magione. Ma in anticipo sui tempi arrivano due amici “cacciatori”, uno dei quali la violenta. Al rifiuto di farsi pagare per stare zitta, Jen viene braccata, massacrata e creduta morta. Poi comincia il film. Visto il quale, confesso, ho...

Locandina - FilmTv n° 36/2018

A Vanessa Redgrave la 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia ha attribuito il Leone d’oro alla carriera. Nonostante sia spesso identificata come “attrice di teatro” ha in verità attraversato molto cinema, non solo britannico, brillando come una supernova soprattutto qui....

Locandina - FilmTv n° 35/2018

Alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (29 agosto - 8 settembre 2018) a David Cronenberg sarà assegnato il Leone d’oro alla carriera. Diffusa la notizia, è stato domandato al regista canadese quali fossero i film suoi più amati, o che avrebbe voluto restaurati. Lui ne...

De-Genere - FilmTv n° 35/2018

73 a.C. Il gladiatore trace Spartacus, cui è stata strappata la donna che amava e costretto ogni giorno a combattimenti disumani per divertire i patrizi, si mette a capo di quella che verrà ricordata come la più grande rivolta di schiavi dell’antichità. A essa, la Repubblica Romana fa fronte...

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy