Yattaman - Il film di Takashi Miike - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 04/2011

Yattaman - Il film


Regia di Takashi Miike

Grande successo di pubblico in Giappone, Yattaman. Il film è forse l'opera più commerciale di Takashi Miike, ma non per questo è un prodotto senza passione. Traspare anzi l'amore per i personaggi dell'anime da cui è tratto, per le loro assurde macchine e per gli scenari che attraversano. Il duo mascherato Yattaman costruisce robot nell'officina del negozio di giocattoli di Gan Takada, il giovane e acrobatico genio che combatte insieme ad Ai Kaminari e al robotico Yatta Can contro il Trio Drombo e i loro macchinari. I tre "cattivi" sono la bella e malinconica Dronio e i suoi due sottoposti, l'arrapato talento della robotica Boyakki e il goloso forzuto Tonzula. Agiscono agli ordini di Dokrobei, il dio dei ladri, che ordina di ritrovare le parti della mitica pietra teschio, la cui ricomposizione consentirà di esaudire un desiderio. A tal proposito dobbiamo segnalare almeno il sogno nel cassetto di Tonzula, che si immagina come una star del catch in un segmento animato nello stile dell'Uomo tigre. Numerose poi le autocitazioni, dai combattimenti che si tengono tutte le settimane come le puntate di una serie Tv al cameo dei doppiatori giapponesi del Trio Drombo. Nonostante Yattaman sia un blockbuster, la computer graphic non è di gran livello, d'altra parte il fotorealismo sarebbe fuoriluogo, dunque ben vengano i costumi un po' fasulli, le scenografie kitsch e gli sfondi in CGI approssimativi ma colorati. Oltre alla passione per la materia trattata, Miike ci mette del suo apponendo una vistosa firma con alcune scene che si staccano dalle ammiccate sexy della serie per sconfinare nel feticismo e quasi nel morboso: i sogni erotici di Boyakki, che immagina di smaltare le unghie dei piedi di una schiera di liceali, e soprattutto lo scontro tra lo Yatta Can e la robot vergine, dove si titillano capezzoli metallici, si manda in calore il cane meccanico e si simula l'orgasmo. Scene disturbanti in un film per tutte le età, che scacciano però gli eccessi di saccarina e la ripetitività di una struttura basata su tre scontri.

Yattaman - Il film (2009)
Titolo originale: Yattâman
Regia: Takashi Miike
Genere: Fantascienza - Produzione: Giappone - Durata: 111'
Cast: Shô Sakurai, Sadao Abe, Kyoko Fukada, Saki Fukuda, Shin'ichi Hatori, Shingo Ippongi, Kendô Kobayashi, Graziano Molteni, Katsuhisa Namase, Anri Okamoto

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Un regista intossicato dal cinema» Lost Highway (n° 04/2011)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy