Monte di Amir Naderi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 47/2016

Monte


Regia di Amir Naderi

Agostino lotta contro la montagna. Tutti se ne vanno da quel luogo inospitale, dove la roccia oscura il sole, e nella terra inaridita crescono solo le tombe. È una vita miserabile, ma lui vuole rimanere, insieme alla moglie e al figlio. Siamo nel Medioevo, in un luogo imprecisato. Siamo sempre dentro l’ossessione, la sfida, il “non arrenderti”, che percorre tutto il cinema di Amir Naderi, regista nato in Iran, dove ha girato 12 film (tra cui il bellissimo Il corridore), per poi trasferirsi negli States alla fine degli anni 80 (e qui va citato almeno Vegas: Based on a True Story). La differenza è che mai come stavolta la trama diventa un pretesto, il contesto sfuma nell’astrazione e alla fine rimane solo la potenza della visione, la lotta impossibile, titanica, dell’uomo contro il mondo. Agostino non vuole tradire le sue radici, non intende arrendersi alla prepotenza del monte, anche se ha appena sepolto una figlia. Quando scende in paese per fare qualche soldo, però, lo trattano come un appestato. La civiltà è nemica almeno quanto la natura. Non resta che lottare a mani nude contro tutto e tutti. Non rimane che l’ipnotico susseguirsi dei colpi, infinito, insostenibile, il gesto che scolpisce le inquadrature, alla ricerca di un varco (nel monte, nello schermo, tra le immagini), per rivedere la luce. Un’ossessione che assomiglia al cinema. Girato in gran parte sulle montagne dell’Alto Adige (Latemar), a 2.500 metri di altezza, oltre che in Friuli, Monte è una sintesi etica e ideale del cinema di Naderi, una specie di chiave che apre tutte le porte. Un film per pochi ma buoni.

I 400 colpi

PA
8
AC
7
SE
6
IF
7
MG
7
RM
5
GAN
10
GS
8
MS
7
FT
7
media
7.2
Monte (2016)
Titolo originale: -
Regia: Amir Naderi
Genere: Drammatico - Produzione: Italia/Francia - Durata: 105'
Cast: Andrea Sartoretti, Claudia Potenza, Zac Zanghellini
Distribuzione: ASAP Cinema Network
Sceneggiatura: Donatello Fumarola, Amir Naderi
Fotografia: Roberto Cimatti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Monte» Cinerama (n° V0/2016)
Monte» streaming (n° 33/2018)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy