Team America di Trey Parker - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 21/2005

Team America: World Police


Regia di Trey Parker

Trey Parker e Matt Stone, i discoli dell'animazione dei giorni nostri, creatori dei politicamente scorretti eroi di South Park, contrariamente a quanto avevano dichiarato dopo l'uscita di South Park: Bigger, Longer & Uncut non solo non hanno messo in pratica lo strombazzato ritiro dal grande schermo, ma anzi rilanciano con questo film che rimane ancorato alla grande e meticcia famiglia dell'animazione e si rifà a una tradizione di qualche anno fa, ovvero alle marionette protagoniste della serie Thunderbirds, create da Gerry e Sylvia Anderson. Con l'ausilio degli esperti animatori di marionette Chiodo Bros., i due registi hanno realizzato un film che si ispira agli action hollywoodiani di Jerry Bruckheimer. Il fulcro del film è Gary Johnston, un attore giovane e promettente che per la sua fama viene reclutato come agente segreto dal corpo speciale Team America. Gary si viene così a trovare al centro di straordinarie avventure che vedono protagoniste anche numerose stelle di Hollywood, sulle quali si abbatte la satira pungente dei due registi che però spesso travalica in un qualunquismo alquanto sterile. Suggestivi i set in cui si muovono le marionette le quali rispetto agli antenati Thunderbirds hanno una "testa" animatronica che consente loro una grande espressività facciale.

Team America: World Police (2004)
Titolo originale: Team America: World Police
Regia: Trey Parker
Genere: Animazione - Produzione: Usa - Durata: 98'

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Crolla in 18 minuti la cultura di...» Servizi (n° 02/2011)
Team America» streaming (n° 37/2018)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy