Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 19/2017

Tutto quello che vuoi


Regia di Francesco Bruni

L’incontro - di solito forzato - tra due personaggi opposti per temperamento e/o età che finiscono invece per conoscersi e completarsi reciprocamente è un classico canovaccio della commedia, anche italiana. Persino il fatto che uno dei due abbia una disabilità non appare nuovo (vedi Profumo di donna). A sparigliare le carte in questo caso è il fatto che l’anziano della coppia, mirabilmente interpretato da Giuliano Montaldo, soffra di Alzheimer, quindi viva il rapporto con il giovane “badante” Andrea Carpenzano (pure lui bravissimo) in modo tutto suo, più imprevedibile, diremmo lunare. Tra i ricordi di guerra del vecchio, per di più poeta, un “tesoro” sepolto o annegato chissà dove in Toscana, che il ragazzo e i suoi amici sgarrupati vorrebbero cercare. Garbata commedia di sentimenti e crescita questa dello sceneggiatore Francesco Bruni, che già con la sua prima regia, Scialla! - (Stai sereno), aveva dimostrato un certo interesse per il tema pedagogico (i personaggi di Filippo Scicchitano e Carpenzano si assomigliano), qui completato da una riflessione non nuovissima sulla memoria (storica, civile) in metaforico parallelo con la perdita di quella cerebrale che il protagonista anziano va subendo. Il difetto del film è più che altro sullo sfondo (perché inventarsi un personaggio così bello ed evocativo come quello della tabaccaia Donatella Finocchiaro per poi dimenticarlo in un angolo?) ma va dato atto a Bruni - al terzo film dietro la macchina da presa - di avere uno sguardo sempre più maturo e un notevole fiuto nell’azzeccare il cast perfetto. 

I 400 colpi

PMB
6
MG
6
FM
7
RMO
6
GAN
7
Tutto quello che vuoi (2017)
Titolo originale: -
Regia: Francesco Bruni
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 106'
Cast: Arturo Bruni, Andrea Carpenzano, Propizio Emanuele, Donatella Finocchiaro, Antonio Gerardi, Raffaella Lebboroni, Andrea Lehotska, Giuliano Montaldo, Aurora Quattrocchi, Riccardo Vitiello

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy