Loveless di Andrey Zvyagintsev - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2017

Loveless


Regia di Andrey Zvyagintsev

Aliocha, 12 anni, fugge di casa. Mamma e papà lo cercano distratti, pensando più che altro alle ricche opportunità del loro prossimo divorzio. Disinteressata, la polizia. Non ci fosse una ong... Coproduzione franco-belga-russa di un cineasta che, complice lo sceneggiatore Oleg Negrin, nel 2014 a Cannes aveva inchiodato la “modernità” alle sue responsabilità storiche ed etiche descrivendoci, in Leviatano, gli orrori del potere sovrano in formula ancora “sovietica”. Qui invece, con immagini grigio-acciaio, altrettanto potenti, sia digitali che mentali, il pasoliniano Zvyagintsev affronta l'ipermodernità della Russia consumista e materialista di oggi, indifferente alla morale e che inneggia a tradimento, frode e aggressione come soli valori della civiltà. Salvo stritolare, nella metafora del figlio, se stessa.

I 400 colpi

PMB
7
MC
5
IF
5
EM
5
GAN
4
LP
5
RS
5
FT
7
Loveless (2017)
Titolo originale: Nelyubov
Regia: Andrey Zvyagintsev
Genere: Drammatico - Produzione: Francia - Durata: 127'
Cast: Maryana Spivak, Alexei Rozin

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Lascia un commento

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy