Wonderstruck di Todd Haynes - la recensione di FilmTv

970x250_FI.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2017

Wonderstruck


Regia di Todd Haynes

Nel 1927, una bambina sordomuta va da Hoboken a New York, per incontrare un'attrice che ammira moltissimo. Nel 1977, un ragazzino diventato sordo a causa di un fulmine scappa da Gunflint, nel Minnesota, per andare a cercare un libraio che potrebbe essere suo padre. Trascinati da incubi, bisogno di affetto, letture e congiunzioni astrali, Ben e Rose incontrano, oltre che il loro destino, la città: è questa la parte più bella di Wonderstruck, il nuovo film di Todd Haynes, tratto dal libro di Brian Selznick (Hugo Cabret). In montaggio alternato, bianco e nero e musica da film da una parte, colori sgranati scorsesiani e funk dall'altra, la scoperta, visiva e ritmica, del mondo, di una città, solenne o lurida ma vitalissima. Un omaggio al cinema, a New York e a David Bowie perduto nello spazio, che forse riunisce le vite.

I 400 colpi

PMB
5
SE
4
IF
6
EM
7
GAN
5
LP
8
RS
8
FT
6
Wonderstruck (2017)
Titolo originale: Wonderstruck
Regia: Todd Haynes
Genere: Drammatico - Produzione: USA - Durata: 117'
Cast: Amy Hargreaves, Michelle Williams, Julianne Moore, Cory Michael Smith, Tom Noonan, Morgan Turner, Oakes Fegley, James Urbaniak, Damian Young, Marko Caka

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Lascia un commento

Articoli consigliati


I migliori trailer della settimana» Servizi (n° 30/2017)

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy