Wonderstruck di Todd Haynes - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2017

Wonderstruck


Regia di Todd Haynes

Nel 1927, una bambina sordomuta va da Hoboken a New York, per incontrare un'attrice che ammira moltissimo. Nel 1977, un ragazzino diventato sordo a causa di un fulmine scappa da Gunflint, nel Minnesota, per andare a cercare un libraio che potrebbe essere suo padre. Trascinati da incubi, bisogno di affetto, letture e congiunzioni astrali, Ben e Rose incontrano, oltre che il loro destino, la città: è questa la parte più bella di Wonderstruck, il nuovo film di Todd Haynes, tratto dal libro di Brian Selznick (Hugo Cabret). In montaggio alternato, bianco e nero e musica da film da una parte, colori sgranati scorsesiani e funk dall'altra, la scoperta, visiva e ritmica, del mondo, di una città, solenne o lurida ma vitalissima. Un omaggio al cinema, a New York e a David Bowie perduto nello spazio, che forse riunisce le vite.

I 400 colpi

PMB
5
SE
4
IF
6
EM
7
GAN
5
LP
8
RS
8
FT
6
media
6.1
Wonderstruck (2017)
Titolo originale: Wonderstruck
Regia: Todd Haynes
Genere: Drammatico - Produzione: USA - Durata: 117'
Cast: Amy Hargreaves, Michelle Williams, Julianne Moore, Cory Michael Smith, Tom Noonan, Morgan Turner, Oakes Fegley, James Urbaniak, Damian Young, Marko Caka
Sceneggiatura: Brian Selznick
Musiche: Carter Burwell

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


I migliori trailer della settimana» Servizi (n° 30/2017)
I migliori trailer della settimana» Servizi (n° 39/2017)

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy