Wish Upon di John R. Leonetti - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2017

Wish Upon


Regia di John R. Leonetti

Dopo gli scivoloni di inizio carriera (Mortal Kombat) Leonetti pare aver trovato la sua dimensione di narratore nelle storie orrorifiche aventi oggetti feticcio come inneschi narrativi. Dopo la bambola di Annabelle, ecco la scatola musicale di Wish Upon, in grado di realizzare sette desideri prima di presentare il conto al proprio possessore. E se il suddetto possessore è una ragazza giovane e fragile, vittima di bullismo e orfana di una madre suicida, lo sconfinamento nella tragedia è inevitabile. Tutto molto canonico: dalle linee del racconto (la vendetta, i soldi, il successo) al suo tema centrale (la cessione dell’anima), dalle meccaniche del brivido (irruzioni sonore, profondità di campo e fuori fuoco) agli effetti visivi, si ha costantemente la sensazione del déjà vu e questo, per un horror, non è mai un bene.

I 400 colpi

CB
4
Wish Upon (2017)
Titolo originale: Wish Upon
Regia: John R. Leonetti
Genere: Horror - Produzione: Usa - Durata: 90'
Cast: Ryan Phillippe, Sherilyn Fenn, Joey King, Elisabeth Rohm, Shannon Purser, Lee Ki-hong, Mitchell Slaggert, Sydney Park, Josephine Langford, Alexander Nunez, Daniela Barbosa

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy