Cast Wars #007

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Collateral è il film da salvare oggi in TV.
Su Paramount Channel alle ore 21:15.

Ulteriore omaggio a sir Roger Moore ricordando però il suo impegno civile e umanitario come ambasciatore Unicef, al quale dedicammo un articolo nel 2013...

In concorso a Cannes con 120 battements par minute , Robin Campillo era già nei nostri cuori da tempo. Questa settimana vi segnaliamo un suo film del 2013, ancora inedito in Italia.

Un nuovo Sherlock americano? Più House che Holmes, con Watson al femminile (Lucy Liu). È stato appena rinnovato per una sesta stagione e noi vi invitiamo a (ri)scoprirlo dall'inizio.

Esce di scena a 89 anni sir Roger Moore, che ricordiamo in Vivi e lascia morire, il suo primo Bond e uno dei migliori della serie

Song to Song ci ricorda quanto sia pittorica l'arte di Terrence Malick, che si è ispirato a Edward Hopper sin da I giorni del cielo . Ma qual è il contributo al cinema del grande pittore iperrealista americano? Ecco i registi, i fotografi, i sognatori che hanno cercato e cercano di rubare lo sguardo e i luoghi dei suoi quadri

La citazione

«La televisione è meglio del cinema. Sai sempre dov'è la toilette. (Dino Risi)»

scelta da
Pedro Armocida

cinerama
7196
cineteca
2241
servizi
1884
opinionisti
1379
locandine
697
serialminds
553
scanners
423

News


14 Maggio 2017

Cast Wars #007

Come la Tv con gli Upfronts (di cui abbiamo iniziato a parlare ieri), anche per il mondo del cinema si avvicina un momento cruciale: il mercato di Cannes. Le notizie di casting da dare sono davvero tantissime, troppe per un giorno solo, così oggi raccontiamo una prima tranche di 25 film e il restante domani. 

Peter Dinklage e Jamie Dornan protagonisti del film HBO My Dinner with Hervé di Sacha Gervasi, sull'amicizia che si sviluppa in una folle notte tra un giornalista e l'attore affetto da nanismo Hervé Villechaize, noto per la serie Tv Fantasilandia e che fu intervistato per l'ultima volta proprio da Gervasi. Il regista e Dinklage da circa un decennio cercano di realizzare questo progetto. 

Margot Robbie protagonista e producer di Dreamland, un thriller di Miles Joris-Peyrafitte, dove interpreterà una ladra di banche in fuga ai tempi della Grande Depressione. 

A riprova che le cose si stanno davvero muovendo per i seguiti di Avatar, emerge il nome del primo tra i nuovi attori: Cliff Curtis, noto per la serie Fear the Walking Dead, che interpreterà il leader di un clan (supponiamo Na'vi) "delle scogliere" di Pandora detto Metkayina.

Nel cast di What They Had, opera prima di Elizabeth Chomko prevista per il 2018, Hilary Swank, Michael Shannon e Taissa Farmiga, impegnati a interpretare una famiglia che deve affrontare l'Alzheimer.

Si riunirà per Edge of Tomorrow: Live Die Repeat and Repeat il team del film precedente: Tom Cruise, Emily Blunt, lo sceneggiatore Christopher McQuarrie e il regista Doug Liman, che promette un sequel concettualmente diverso dai soliti seguiti.

Valeria Golino e Alba Rohrwacher in Figlia mia di Laura Bispuri, le cui riprese iniziano il prossimo 5 giugno in Sardegna. Si tratta di una storia da tre punti di vista femminili sull'accettazione e la trasformazione della propria identità.

​Uma Thurman e Djimon Hounsou a fianco di Matthew McCounaghey e Anne Hathaway nel noir Serenity di Steven Knight (di cui abbiamo già parlato qui), dove è stato confermato anche Jason Clarke. 

Il fumettista Mike Mignola ha annunciato su facebook che Hellboy tornerà al cinema, non con il proseguimento della saga di Guillermo Del Toro (data per morta qualche settimana fa dallo stesso regista), bensì con un reboot dai contenuti forti. Il nuovo protagonista sarà David Harbour di Stranger Things e il regista Neil Marshall. Jeffrey Tambor su twitter ha già polemizzato contro questa nuova direzione e Ron Perlman l'ha laconicamente ritwittato.

Chloe Grace Moretz, Josh Gad e l'inglese Jack O’Connell saranno nel film di Robert Pulcini e Shari Springer Berman Party of the Century, una storia d'amore newyorkese ai tempi di Truman Capote.

Johnny Depp nel cast di Richard Says Goodbye, una commedia drammatica di Wayne Roberts, su un professore che, dopo una diagnosi, decide di cambiare vita e fregarsene delle convenzioni godendosi ogni vizio, dal fumo, all'alcol, al sesso fino alla scorrettezza politica. 

Kim Nguyen, candidato all'Oscar per il film canadese War Witch, è al lavoro su The Hummingbird Project con Jesse Eisenberg e Alexander Skarsgard, che interpretano due cugini nel mondo della compravendita di titoli in borsa ad alta frequenza, dove i soldi si fanno nelle frazioni di secondo.

Ancora Jesse Eisenberg sarà inoltre il pittore Géricault in The Medusa di Peter Webber, dedicato alla realizzazione del celebre dipinto. Nel cast anche Pierce Brosnan e Vanessa Redgrave, che parteciperà pure all'esordio alla regia di Christoph WaltzGeorgetown, sulla vicenda dell'arrampicatore sociale Albrecht Muth, condannato nel 2011 per l'omicidio dell'anziana moglie.

Walton Goggins in Maze Runner: The Death Cure di Wes Ball, il terzo capitlo della saga con Dylan O'Brien, dove interpreterà una sorta di rivoluzionario anarchico.

Dafne Keen, la Laura di Logan, protagonista di Ana con Luis Guzman, che racconta l'insolita amicizia tra una ragazzina e un uomo che rischia la bancarotta. Sarà diretto da Charles McDougall, regista televisivo inglese, per Sony e Amazon Studios.

Jessica Alba e Kurtwood Smith (recentemente fattosi notare nella serie Patriot) nella dark comedy di Netflix El Camino Christmas, diretta da Dave Talbert e con Tim Allen, Vincent D’Onofrio e Luke Grimes. Quest'ultimo sarà un giovane cerca il padre che non ha mai incontrato, che finisce barricato in un negozio di liquori con altre cinque persone la vigilia di Natale, nella fittizia città di El Camino in Nevada.

Liam Hemsworth e Adam Devine al fianco di Rebel Wilson in Isn’t It Romantic di Todd Strauss-Schulson, dove una cinica giovane donna scopre che la sua vita è diventata una commedia romantica. 

Alfre Woodard in Saint Judy di Sean Hanish, con Alfred Molina e Michelle Monaghan, di cui abbiamo già parlato qui.

William Shatner, Christopher Lloyd ed Esai Morales in Senior Moment di Giorgio Serafini, dove un top gun in pensione lotta per salvare la propria patente e quella di altri anziani della sua cittadina.

Zach McGowan, il pirata Charles Vane di Black Sails, interpreterà l'eroe hawaiano della seconda guerra mondiale Benehakaka “Ben” Kanahele in Ni’ihauUna scelta che ha già sollevato proteste contro il whitewashing, ossia lo "sbiancamento" del personaggio originale.

Jeff Bridges e Diane Lane in un film ancora senza titolo di Reed Morano, fattasi recentemente notare come regista di The Handmaid's Tale. Racconterà di un virtuoso violinista costretto da una malattia a tornare a vivere con la moglie. 

Hugh Bonneville, il Robert Crawley di Downton Abbey, interpreterà il grande Roald Dahl in un prossimo biopic ancora senza titolo diretto da John Hay, che racconterà il matrimonio dello scrittore con l'attrice Patricia Neal tra New York, l'Inghilterra e Los Angeles nei primi anni 1960.

Liam Neeson in Retribution, remake dello spagnolo Desconocido - Resa dei conti (in Italia visibile su Netflix). Un broker di Wall Street scopre che una bomba è stata piazzata sulla sua auto e viene ricattato perché compia varie azioni. Il film è ancora senza regista.

Will Ferrell e Jason Momoa "padre e figlio" in un prossima commedia, o meglio: il primo è un attore televisivo a fine carriera che ha interpretato il padre del secondo, il quale nel mentre è diventato una star. Il film, ancora senza titolo né regista, racconterà il loro ritrovarsi.

Russell Crowe e David Oyelowo sono in trattativa per l'adattamento del libro di non-fiction Arc of Justice: A Saga of Race, Civil Rights, and Murder in the Jazz Age sul processo a un medico afroamericano nel 1925, cruciale per l'avanzamento dei diritti civili. Sarà diretto da José Padilha.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Lascia un commento

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Stop&Go: serie che si fermano e serie che (ri)partono

27 Maggio 2017

Annunciata da Indiana Production, coinvolta anche nel prossimo film di Virzì The Leisure Seeker, una serie recitata in inglese da Il Gattopardo di Tomasi de...

Cannes 2017 - Il TotoPalma di FilmTv

27 Maggio 2017

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione, che comincerà domani 28 maggio alle ore 19:15, raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival nel nostro TotoPalma 2017....

La scomparsa di Toni Bertorelli

27 Maggio 2017

Ricoverato dall'inizio di maggio, si è spento ieri Toni Bertorelli, attore cuneese che ancora nei suoi ultimi mesi di vita ha fatto parlare di sé. Artisticamente per il ruolo...

John Landgraf e le serie Tv di oggi e di domani

26 Maggio 2017

Uno spot diffuso durante il Super Bowl recitava: «In un anno con oltre 450 serie, una sola rete ha i tre titoli più amati dalla critica: il drama più celebrato, la comedy più acclamata, il...

I piani di Netflix per il cinema

26 Maggio 2017

Per effetto del conflitto tra Netflix, il Festival di Cannes e l'associazione degli esercenti francesi, il film della Croisette più commentato nei primi giorni...

Cannes 2017

In diretta da Cannes, tutte le recensioni dei film in concorso nel nostro Speciale Cinerama

cannes verticale.jpg

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy