Cast Wars #008

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Collateral è il film da salvare oggi in TV.
Su Paramount Channel alle ore 21:15.

Ulteriore omaggio a sir Roger Moore ricordando però il suo impegno civile e umanitario come ambasciatore Unicef, al quale dedicammo un articolo nel 2013...

In concorso a Cannes con 120 battements par minute , Robin Campillo era già nei nostri cuori da tempo. Questa settimana vi segnaliamo un suo film del 2013, ancora inedito in Italia.

Un nuovo Sherlock americano? Più House che Holmes, con Watson al femminile (Lucy Liu). È stato appena rinnovato per una sesta stagione e noi vi invitiamo a (ri)scoprirlo dall'inizio.

Esce di scena a 89 anni sir Roger Moore, che ricordiamo in Vivi e lascia morire, il suo primo Bond e uno dei migliori della serie

Song to Song ci ricorda quanto sia pittorica l'arte di Terrence Malick, che si è ispirato a Edward Hopper sin da I giorni del cielo . Ma qual è il contributo al cinema del grande pittore iperrealista americano? Ecco i registi, i fotografi, i sognatori che hanno cercato e cercano di rubare lo sguardo e i luoghi dei suoi quadri

La citazione

«Certainly it constitutes bad news when the people who agree with you are buggier than batshit.»

scelta da
Lorenza Negri

cinerama
7196
cineteca
2241
servizi
1884
opinionisti
1379
locandine
697
serialminds
553
scanners
423

News


15 Maggio 2017

Cast Wars #008

Come dicevamo ieri, con il mercato di Cannes alle porte si sono moltiplicati gli annunci di nuovi film. Continuiamo quindi con la seconda parte della nostra copertura.

Benedict Cumberbatch e Jake Gyllenhaal sono in trattativa per il prossimo film, ancora senza titolo, di Luca Guadagnino, un thriller sceneggiato da Steven Knight su due vecchi amici, uno uomo d'affari e l'altro giornalista. Le riprese sono previste per l'inizio dell'anno venturo in un imprecisato luogo esotico.

Forse le due giovani star più quotate del mondo, Daisy Ridley di Star Wars e Tom Holland di Spider-man, saranno in Chaos Walking di Doug Liman, da una trilogia di romanzi di Patrick Ness (da cui è stato tratto anche 7 minuti dopo la mezzanotte) adattati dallo stesso autore e da Charlie Kaufman. Nell'ultima colonia di un pianeta remoto la popolazione è ormai solo maschile in seguito alla lotta con la razza indigena di alieni... finché un ragazzo trova una ragazza.

Franco Nero riprenderà il ruolo iconico di Django in Django Lives! di Christian Alvart da una sceneggiatura di John Sayles, ambientata in California nel 1914, dove il pistolero affronterà un clan di suprematisti bianchi.

Giovanna MezzogiornoAlessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Isabella Ferrari, Lina Sastri, Peppe Barra, Luisa Ranieri, Biagio Forestieri e Maria Pia Calzone in Napoli velata di Ferzan Ozpetek. Un mistero avvolge l’esistenza di una donna, travolta da un amore improvviso e da un delitto violento. L'uscita è prevista per il 1° gennaio 2018.

Jackie Chan e Sylvester Stallone in Ex-Baghdad di Scott Waugh, in cui una raffineria di proprietà cinese è attaccata a Mosul, in Iraq. Un mercenario (Chan) deve collaborare con un ex marine (Stallone) per impedire un massiccio furto di petrolio.

James McAvoy protagonista di Escape di Colm McCarthy. Nel 1992 un professore continua a insegnare a Sarajevo mentre esplode il conflitto, ma quando la situazione degenera cercherà di fuggire e raggiungere la propria famiglia. L'attore non parteciperà però a New Mutants dove sembrava avrebbe rimesso le vesti del professor Xavier. Confermate invece nel cast del nuovo film mutante della Fox Maisie Williams e Anya Taylor-Joy, rispettivamente nei panni di Rahne Sinclair alias Wolsbane e Illyana Rasputin alias Magik, la strega mutante pare del resto un ruolo appropriato per l'attrice di The VVitch.

Johnny Depp in King of the Jungle di Glenn Ficarra e John Requa, da uno script della premiata coppia di sceneggiatori Scott Alexander e Larry Karaszewski (American Crime Story: The People v. O. J. Simpson). Biopic su John McAfee, creatore di un noto antivirus, che si è ritirato nella giungla del Belize tra armi, sesso e follia come una sorta di colonnello Kurtz.

Alec Baldwin e Salma Hayek protagonisti nella comedy Drunk Parents di Fred Wolf, nei panni di coppia sposata che in una notte di intense bevute manda all'aria il proprio matrimonio. Baldwin, insieme ad Antonio Banderas, sarà anche nel biopic dedicato a Lamborghini diretto da Michael Radford e ancora senza titolo. Le riprese si terranno quest'estate soprattutto in Italia.

Octavia Spencer, Jim Parsons e Claire Danes in A Kid Like Jake di Silas Howard, per cui sono in trattativa anche Priyanka Chopra, Ann Dowd e Michaela Watkins. Dal testo teatrale di Daniel Pearle, racconta di un coppia il cui figlio prodigio di 4 anni dimostra gusti "femminili". Il preside della scuola materna li incoraggerà ad accentuare questa preferenza per ottenere una borsa di studio.

Jean Dujardin, Mélanie Laurent e Noémie Merlant in Le Retour du héros di Laurent Tirard. Nel 1809, il capitano Neuville, gran seduttore, domanda la mano alla giovane Pauline, poco prima di partire per il fronte.

Geoffrey Rush e Jai Courtney in Storm Boy di Shawn Seet, adattamento di un classico dell'australiano Colin Thiele del 1964, che fonderà live action e animazione in CGI 3D. Un nonno racconta la sua giovinezza alla nipote, perché non ripeta i suoi errori.

Daniel Radcliffe in Guns Akimbo di Jason Lei Howden (Deathgasm), dove un uomo comune entra in un sito del dark net che obbliga totali estranei a combattere fino alla morte, il tutto trasmesso in diretta sul sito stesso.

Mathieu Amalric, Guillaume Canet, Benoît Poelvoorde e Virginie Efira (Elle) in Le Grand Bain di Gilles Lellouche (titolo internazionale Sink or Swim), commedia su un gruppo di uomini quarantenni in crisi di mezza età che trovano nuova energia nel nuoto sincronizzato. 

Michael Rooker torna a collaborare con il regista di Henry pioggia di sangue John McNaughton per l'adattamento del racconto di Flannery O’Connor A Good Man Is Hard to Find. Interpreterà l'assassino The Misfit, il reietto.

Kristin Scott Thomas in Paramour di Alexandra-Therese Keining, ispirato dalla storia vera di un'ereditiera della BMW, Susanne Klatten, che conduce una vita ritirata finché non incontra un seduttore, Helg Sgarbi. Le riprese tra Italia e Germania inizieranno in autunno.

Christina Hendricks, Bailee Madison e Lewis Pullman in The Strangers 2 di Johannes Roberts, da una sceneggiatura del regista del film precedente (del 2008) Bryan Bertino. Una famiglia in viaggio arriva in un campo per camper, si ritrova senza corrente ed è minacciata da tre psicopatici mascherati. 

Sterling K. Brown, Jeff Goldblum e Charlie Day insieme a Jodie Foster in Hotel Artemis di Drew Pearce, la cui trama continua a rimanere un mistero.

Whoopi Goldberg, Giancarlo Esposito, Toni Collette e Thomas Haden Church in Shriver di Michael Maren. Commedia da un romanzo di Chris Belden su un solitario che viene scambiato per un autore recluso e si ritrova assediato dai media. Toni Collette sarà inoltre anche in Madame di Amanda Sthers, dove cercherà di impedire la storia d'amore tra la sua cameriera e un artista dandy inglese.

Richard E. Grant, Sam Neill e Jeremy Irvine in The Guinea Pig Club, che Roger Donaldson è in trattativa per dirigere. Un chirurgo, nel mezzo della Seconda Guerra Mondiale, sfida il rigido mondo della medicina britannica con i suoi metodi non convenzionali, rischiando la carriera e il matrimonio.

Patrick Dempsey e Britt Robertson (Girlboss) in The Postcard Killings di Janusz Kaminski, dal bestseller di James Patterson e Liza Marklund. Un detective di New York è sconvolto dalla notizia del brutale omicidio di sua figlia a Londra e scopre che fa parte di una catena di morti analoghe, ognuna accompagnata da una cartolina inviata a un giornalista del posto.

Channing Tatum, Gina Rodriguez e Zendaya daranno le loro voci a Smallfoot di Karey Kirkpatrick, film d'animazione in cui il Bigfoot sarà l'eroe.

Logan Lerman e Olivia Cooke in The Tracking of a Russian Spy, sulla relazione segreta tra un giornalista e la principessa Anastasia, che lui cercherà di ritrovare fino in Russia. Il film è ancora senza regista.

Julia Roberts in The Bookseller, adattamento del romanzo di Cynthia Swanson che sarà anche prodotto dall'attrice. Il film è ancora senza regista.

Tom Hanks protagonista dell'adattamento del romanzo di Paulette Jiles News Of The World, ancora senza regista. Nel 1870, il capitano texano Jefferson Kyle Kidd viaggia di paese in paese per leggere le notizie, come il diritto di voto a tutti gli uomini con l'approvazione del 15esimo emendamento. Sul tragitto accetta di scortare, dai suoi parenti a San Antonio, una ragazza bianca di 10 anni liberata dalla tribù dei Kiowa.

Kenneth Branagh è in trattativa per dirigere e interpretare Keeper of the Diary, sulle difficoltà incontrate da Otto Frank nel far pubblicare il diario della figlia Anna.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Lascia un commento

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Stop&Go: serie che si fermano e serie che (ri)partono

27 Maggio 2017

Annunciata da Indiana Production, coinvolta anche nel prossimo film di Virzì The Leisure Seeker, una serie recitata in inglese da Il Gattopardo di Tomasi de...

Cannes 2017 - Il TotoPalma di FilmTv

27 Maggio 2017

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione, che comincerà domani 28 maggio alle ore 19:15, raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival nel nostro TotoPalma 2017....

La scomparsa di Toni Bertorelli

27 Maggio 2017

Ricoverato dall'inizio di maggio, si è spento ieri Toni Bertorelli, attore cuneese che ancora nei suoi ultimi mesi di vita ha fatto parlare di sé. Artisticamente per il ruolo...

John Landgraf e le serie Tv di oggi e di domani

26 Maggio 2017

Uno spot diffuso durante il Super Bowl recitava: «In un anno con oltre 450 serie, una sola rete ha i tre titoli più amati dalla critica: il drama più celebrato, la comedy più acclamata, il...

I piani di Netflix per il cinema

26 Maggio 2017

Per effetto del conflitto tra Netflix, il Festival di Cannes e l'associazione degli esercenti francesi, il film della Croisette più commentato nei primi giorni...

Cannes 2017

In diretta da Cannes, tutte le recensioni dei film in concorso nel nostro Speciale Cinerama

cannes verticale.jpg

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy