Cast Wars #010

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che Bisturi - La mafia bianca è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 10:40.

Torna in sala in versione restaurata Bande à part di Jean-Luc Godard. Riproponiamo il recente articolo di Mauro Gervasini + controlocandina di Rinaldo Censi.

Dopo l'editoriale di Ilaria Feole, la risposta di Pier Maria Bocchi. Parliamo dell' odierno femminile cinematografico ?

L'ampio servizio retrospettivo che dedicammo a Clint Eastwood in occasione dei suoi 80 anni... Il prossimo 31 maggio ne compirà 88 e intanto è di nuovo nelle sale - dall'8 febbraio - con Ore 15:17 - Attacco al treno

Su Netflix ora c'è The Bad Batch , che non ci ha convinto. È l'esordio di Ana Lily Amirpour che ci aveva folgorato.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

La citazione

«What happened to Gary Cooper? The strong, silent type. That was an American. He wasn’t in touch with his feelings. He just did what he had to do. (David Chase - The Sopranos)»

cinerama
7673
cineteca
2458
servizi
2409
opinionisti
1550
locandine
962
serialminds
663
scanners
459

News


18 Maggio 2017

Cast Wars #010

  • Billy Crudup, Cate Blanchett e Kristen Wiig in Where You'd Go di Richard Linklater, da un romanzo di Maria Semple, dove una madre scompare a Seattle e lascia la figlia traumatizzata. 
  • Matthew McConaughey in The Beach Bum di Harmony Korine, la cui produzione inizierà in autunno e l'uscita è prevista per il 2018. Si tratta di una irriverente commedia sulle disavventure di Moondog, un ribelle truffatore che ama vivere alla grande.
  • Viggo Mortensen in Unabomb di Robert Lorenz, dove interpreterà il terrorista bombarolo. Adattamento del libro di non-fiction Unabomber scritto da tre agenti dell'FBI, Jim Freeman, Terry Turchie e Donald Max Noel, il film racconta, dalla prospettiva di Freeman, la caccia al terrorista. La produzione inizierà l'anno prossimo.
  • Christopher Lloyd in ReRun di Alyssa Rallo Bennett e Gary O. Bennett, un film indipendente dallo spirito natalizio in cui un nonno, interpretato da Lloyd, cade nell'armadio e ritorna dal futuro ai giorni nostri, dove avrà modo di riesaminare le proprie scelte di vita.
  • Peter Krause in Saint Judy di Sean Hanish, l'attore noto soprattutto per Six Feet Under si è unito al cast del film sul tema dell'immigrazione che comprende, come abbiamo già raccontato, Michelle Monaghan, Alfred Molina e Alfre Woodard.
  • Ian McKellen, Gabriel Byrne, Lambert Wilson e Connie Nielsen in Hamlet Revenant di Ken McMullen, un nuovo adattamento dell'Amleto, che conferma di non passare mai di moda.
  • Aaron Paul e Jane Lynch in The Killing Kind di John-Michael Powell, regista all'opera prima. Ambientato in una sonnolenta città del Sud degli States, vede un uomo cercare di uscire dalla criminalità. Quando però il membro di una famiglia rivale spara alla sua fidanzata, il richiamo della vendetta diventa troppo forte.  
  • Joel Kinnaman, Rosamund Pike, Common e Clive Owen in Three Seconds di Andrea Di Stefano, dal romanzo di Anders Roslund e Börge Hellström. Un ex criminale, con un passato nelle truppe speciali, lavora sotto copertura per l'FBI nella mafia polacca che traffica in droga a New York. La parte cruciale della sua missione lo riporterà in prigione, in una corsa contro il tempo. 
  • Greg Kinnear, Amy Ryan, Blythe Danner e Connor Jessup (American Crime) in Strange but True di Rowan Athale, dal romanzo di John Searles. Una donna, cinque anni dopo la morte del suo ragazzo, si presenta dalla famiglia di lui dicendo di essere incinta di suo figlio. La famiglia è scettica e vuole vederci chiaro, ma la verità sarà terribile. Il film è prodotto da Fred Berger, reduce dal successo di La La Land.
  • Sam Rockwell e Taraji P. Henson in The Best of Enemies di Robin Bissell, producer di successo che esordisce dietro la macchina da presa con una propria sceneggiatura, dal libro di Osha Gray Davidson The Best of Enemies: Race and Redemption in the New South. Rockwell interpreterà un leader del KKK, contro cui si batte un'attivista per i diritti civili. I due accettano di gestire insieme, nel 1971, un meeting di due settimane sulla desegregazione nelle scuole imposta dalla legge. Nel cast anche Anne Heche e Wes Bentley.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Scomparso il regista Tonino Zangardi

19 Febbraio 2018

È scomparso il regista e produttore Tonino Zangardi, sconfitto da una malattia che combatteva da lungo tempo. A confermarlo, all'agenzia ANSA, è stato Marco Zangardi, il fratello...

I migliori trailer della settimana

19 Febbraio 2018

5. Overboard di Bob Fisher e Rob Greenberg, in cui Anna Faris - il cui matrimonio con Chris Pratt volevamo tutti fosse perfetto e sgangherato come...

Tutti i vincitori della 71esima edizione dei BAFTA Awards

19 Febbraio 2018

Ai nastri di partenza dei BAFTA Awards 2018, i British Academy Film and Television Arts Awards ovvero il premio più importante consegnato durante la stagione delle statuette al...

È scomparso il regista Idrissa Ouedraogo

18 Febbraio 2018

È scomparso oggi, all'età di 64 anni, Idrissa Ouedraogo, regista originario del Burkina Faso e pilastro del cinema africano. Lo ha reso noto il sindacato nazionale dei registi...

Isabelle Huppert sarà protagonista del prossimo film di Ira Sachs

18 Febbraio 2018

Per Isabelle Huppert a marzo saranno 65 anni. Ma lungi dal farsi travolgere da un quant'è bella giovinezza che si fugge tuttavia qualsiasi – anche perché, ai tempi di Lorenzo de...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy