Cast Wars #011

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che Bisturi - La mafia bianca è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 10:40.

Torna in sala in versione restaurata Bande à part di Jean-Luc Godard. Riproponiamo il recente articolo di Mauro Gervasini + controlocandina di Rinaldo Censi.

Dopo l'editoriale di Ilaria Feole, la risposta di Pier Maria Bocchi. Parliamo dell' odierno femminile cinematografico ?

L'ampio servizio retrospettivo che dedicammo a Clint Eastwood in occasione dei suoi 80 anni... Il prossimo 31 maggio ne compirà 88 e intanto è di nuovo nelle sale - dall'8 febbraio - con Ore 15:17 - Attacco al treno

Su Netflix ora c'è The Bad Batch , che non ci ha convinto. È l'esordio di Ana Lily Amirpour che ci aveva folgorato.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

La citazione

«Non è più possibile parlare d'arte escludendo la scienza e la tecnologia. Non è più possibile analizzare i fenomeni fisici escludendo le realtà metafisiche. (Gene Youngblood)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
7673
cineteca
2458
servizi
2409
opinionisti
1550
locandine
962
serialminds
663
scanners
459

News


19 Maggio 2017

Cast Wars #011

  • Catherine Deneuve e sua figlia Chiara Mastroianni in Claire Darling di Julie Bertuccelli, le cui riprese sono appena cominciate. Si tratta dell'adattamento del romanzo di Lynda Rutledge Faith Bass Darling’s Last Garage Sale, ambientato in sole 24 ore che una donna, che sente le voci, crede siano le ultime della sua vita e organizza la vendita di tutti gli oggetti che ha collezionato. 
  • Sandra Bullock Cash Truck di Josef Wladyka (Narcos), ispirato al film francese del 2004 Le Convoyeur. Un'americana che se la passa male accetta di lavorare per una compagnia londinese di veicoli blindati, che è stata colpita da una recente rapina. La donna però ha un proprio misterioso obiettivo...
  • Daniel Radcliffe in Escape From Pretoria di Francis Annan, tratto dall'autobiografia di Tim Jenkins. Questi è uno dei due ventenni bianchi che furono condannati per terrorismo e incarcerati in Sud Africa nel 1978, per aver partecipato ad azioni contro l'apartheid. I due però non si arrendono e progettano di evadere dalla prigione di massima sicurezza di Pretoria.
  • Harvey Keitel e Sonia Braga in Fatima di Marco Pontecorvo, un annuncio che cade nella settimana in cui sono stati canonizzati dal Papa due dei tre protagonisti. Bambini nel Portogallo del 1917, avrebbero assistito a sei apparizioni della vergine Maria, che gli ha confidato i noti segreti.
  • Mel Gibson e Vince Vaughn in Dragged Across Concrete di S. Craig Zahler, il regista di Bone Tomahawk. Interpreteranno due poliziotti che vengono sospesi in seguito alla diffusione di un video che mostra i loro metodi non proprio corretti. Decideranno allora di farsi giustizia da soli contro il boss criminale su cui stavano indagando.
  • John Turturro, Mia Wasikowska e Greta Gerwig in Bergman Island di Mia Hansen-Løve, il suo debutto nel cinema in lingua inglese. Una coppia di filmmaker si ritira su un'isola che ha ispirato Bergman per scrivere, nel corso di un'estate, ognuno la propria sceneggiatura. Le riprese sono ancora però molto lontane: sono previste per l'estate 2018, in coincidenza con il centenario della nascita di Bergman (14 luglio 1918). Nel frattempo la regista lavorerà a Maya, su una reporter che si reca in India dopo essere stata presa ostaggio in Siria.
  • Kyle Chandler, Vera Farmiga, Millie Bobby Brown e Charles Dance in Godzilla: King of Monsters di Michael Dougherty, dove torneranno dal capitolo precedente anche Sally Hawkins e Ken Watanabe. La trama è ancora secretata.
  • Angela Bassett in Mission: Impossible 6 di Christopher McQuarrie, insieme a Tom Cruise, Henry Cavill, Rebecca Ferguson e Alec Baldwin (ma senza Jeremy Renner). Interpreterà la direttrice della CIA.
  • Matthew Modine in Speed Kills di John Luessenhop che, come abbiamo già detto qui, vede protagonista John Travolta nei panni del pilota di motoscafi Donald Aronow.
  • Julianne Moore in Gloria, liberamente tratto dall'omonima commedia drammatica cilena di Sebastián Lelio, su una donna single di 58 anni decisa a godersi la vita finché non si innamora e decide di voltare pagina. Ancora ignoto il regista, mentre è confermato che il film sarà prodotto da Pablo Larrain e da suo fratello Juan de Dios.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Scomparso il regista Tonino Zangardi

19 Febbraio 2018

È scomparso il regista e produttore Tonino Zangardi, sconfitto da una malattia che combatteva da lungo tempo. A confermarlo, all'agenzia ANSA, è stato Marco Zangardi, il fratello...

I migliori trailer della settimana

19 Febbraio 2018

5. Overboard di Bob Fisher e Rob Greenberg, in cui Anna Faris - il cui matrimonio con Chris Pratt volevamo tutti fosse perfetto e sgangherato come...

Tutti i vincitori della 71esima edizione dei BAFTA Awards

19 Febbraio 2018

Ai nastri di partenza dei BAFTA Awards 2018, i British Academy Film and Television Arts Awards ovvero il premio più importante consegnato durante la stagione delle statuette al...

È scomparso il regista Idrissa Ouedraogo

18 Febbraio 2018

È scomparso oggi, all'età di 64 anni, Idrissa Ouedraogo, regista originario del Burkina Faso e pilastro del cinema africano. Lo ha reso noto il sindacato nazionale dei registi...

Isabelle Huppert sarà protagonista del prossimo film di Ira Sachs

18 Febbraio 2018

Per Isabelle Huppert a marzo saranno 65 anni. Ma lungi dal farsi travolgere da un quant'è bella giovinezza che si fugge tuttavia qualsiasi – anche perché, ai tempi di Lorenzo de...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy