I nuovi film di Nemes, Hosoda, Leigh e Kapur

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Maria Sole Colombo dice che Via Castellana Bandiera è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 05:00.

Nel 2010 usciva nelle sale Saw 3D, sottotitolo "Il capitolo finale". Il prossimo 31 ottobre, giusto per festeggiare degnamente Halloween, sarà distribuito S aw: Legacy , a dimostrazione che di "finale", in verità, non c'era nulla. La saga di Jigsaw continua, la ripercorriamo a ritroso in attesa del nuovo film...

La leggenda dell'El Dorado, la follia di Klaus Kinski, il capolavoro di Werner Herzog.

A fine mese uscirà nelle sale A ciambra , la sua nuova pellicola ma Jonas Carpignano è ormai ben più di una promessa. Tenetelo d'occhio e soprattutto cercate questo film.

Se pensate che per raccontare bene cosa significhi essere nero in America, oggi, una serie tv debba per forza finire in predica o in espliciti j’accuse vi siete sbagliati. Sospesa fra realismo e surrealismo, Atlanta restituisce una quasi costante percezione di disagio, di tensione, di incomprensione culturale al limite del nonsense . Questo significa essere neri in America, oggi. E questa è la serie che Ilaria Feole vi consiglia di iniziare in questa settimana quasi ferragostiana.

Il Trono di Spade è troppo spinto per la Rai? Ecco cosa ne pensava nel 2013 Andrea Bellavita.

La citazione

«sarà mica la maniera di lavorare… non si lavora così dai… ogni lavoro anche il più banale necessita di un minimo di regia»

scelta da
Andrea Bellavita

cinerama
7371
cineteca
2340
servizi
2095
opinionisti
1459
locandine
941
serialminds
600
scanners
437

News


19 Maggio 2017

I nuovi film di Nemes, Hosoda, Leigh e Kapur

Il regista di Il figlio di Saul László Nemes, sta per iniziare le riprese di Sunset, ambientato nel 1913 a Budapest. Racconterà della ventenne Irisz Leiter, che arriva nella capitale ungherese dopo aver trascorso l'infanzia in un'orfanatrofio. Qui cerca di lavorare nel negozio che era dei suoi genitori e scopre alcuni segreti. «È la storia della fine di una civiltà, non per decadenza per una improvvisa caduta. Anche se ha luogo in un'era scintillante non intendo dirigere il classico film in costume. Il mondo di Sunset è avventuroso e stratificato ma anche problematico e imprevedibile - ed è questo per me l'aspetto più interessante». La giovane protagonista del film, Juli Jakab, è stata scelta dopo un lungo casting per cui sono passare oltre mille attrici ungheresi, anche se aveva partecipato al precedente film del regista. 

Mamoru Hosoda, il regista dei film d'animazione The Boy and the Beast, Summer Wars, La ragazza che saltava nel tempo Wolf Children ha annunciato il suo nuovo progetto: Mirai. Un bambino di soli quattro anni affronta l'arrivo in famiglia di una sorellina, e le cose prendono una piega magica quando trova il modo di viaggiare nel tempo e vedere sua madre da giovane. Questa avventura gli darà la serenità di essere un giusto fratello maggiore. Il termine della produzione è previsto per il maggio 2018. «Ci sono temi comuni a molti miei film» ha spiegato il regista «ossia le relazioni famigliari e la giovinezza. In questo caso esploro il rapporto tra fratello e sorella, ma Mirai è anche la storia di un bambino che vuole riconquistare l'amore dei suoi genitori». Ha inoltre aggiunto che si tratta di un progetto molto personale, ispirato alla propria esperienza di padre di due figli. 

Mike Leigh sta per cominciare la produzione di Peterloo, le cui riprese inizieranno lunedì con un cast di oltre cento attori. Racconta la storia della strage di manifestanti a favore della democrazia avvenuto nel 1819, a Manchester. «Non c'è mai stato un film sul massacro di Peterloo che ora, in questi tempi turbolenti, appare più attuale che mai» 

Shekhar Kapur, noto soprattutto per Elizabeth, dirigerà Three Apples Fell From Heaven, dal romanzo di Micheline Aharonian Marcom. Ambientato nel 1915-1917 quando i turchi massacrarono gli armeni, racconta di una giovane rifugiata accolta dai vicini turchi in seguito alla morte dei suoi genitori. C'è un ovvio parallelo con l'attuale crisi dei profughi siriani, inoltre la stessa famiglia di Kapur fu costretta a lasciare Delhi durante la divisione dell'India dal Pakistan nel 1947. Per il ruolo della protagonista sono state provinate numerose ragazze tra i profughi di Aleppo, i cui antenati fuggirono dal genocidio armeno. Il regista prima, di dedicarsi a Three Apples Fell From Heaven, ultimerà però il suo biopic autorizzato su Bruce Lee di cui abbiamo parlato qui.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Il prossimo film con Matt Damon

19 Settembre 2017

Dopo il doppio passaggio alla Mostra di Venezia con Suburbicon e Downsizing, Matt Damon ha un nuovo progetto: sarà John R....

Viaggi nel tempo per Michael Bay

19 Settembre 2017

Il romanzo di fantascienza dello scrittore di origini taiwanesi Wesley Chu, Time Salvager, sarà alla base del prossimo film di Michael Bay. Si tratta di...

Il prossimo film di Elisabeth Moss

19 Settembre 2017

Non erano passate nemmeno 24 dalla vittoria agli Emmy Awards come miglior attrice protagonista di una serie drammatica per The Handmaid's Talequando è...

Toronto International Film Festival 2017: tutti i vincitori

18 Settembre 2017

Questa notte, oltre agli Emmy, sono stati annunciati anche i vincitori del 42esimo Toronto International Film Festival, una delle vetrine più importanti - insieme,...

La scomparsa di Harry Dean Stanton

16 Settembre 2017

L'attore Harry Dean Stanton, nato nel Kentucky nel 1926, si è spento ieri per cause naturali all'età di 91 anni. Il critico Roger Ebert aveva coniato anche per lui la “Regola di...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy