I nuovi film di Nemes, Hosoda, Leigh e Kapur

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Maria Sole Colombo dice che Le pistolere è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 08:00.

Il Trono di Spade è troppo spinto per la Rai? Ecco cosa ne pensava nel 2013 Andrea Bellavita.

In occasione dell'uscita in sala del suo nuovo film Nemesi , il prossimo 27 luglio, rispolveriamo la nostra Lost Highway, firmata da un fan della prima ora, con filmografia ragionata. Correva l'anno 2012, quando il regista compiva 70 anni, produceva Prometheus di Ridley Scott e dirigeva Jimmy Bobo - Bullet to the Head con Sylvester Stallone

Sono (ri)condizionati, ma non sono smartphone. E neanche computer. Sono gi androidi di Humans, la serie che vi consigliamo questa settimana e che potete guardare anche subito su TimVision. Non prima di avere dato un'occhiata alla nostra recensione.

Gianni Amelio racconta storie di cinema. Qui spiega cosa sia la colonna guida. E nel frattempo parla anche di calore e verità. E ci dice quanto sia bravo Valerio Zurlini.

Sieranevada di Cristi Puiu per fortuna non è più un inedito. Ma dello stesso regista ce n'è ancora uno che vi segnaliamo.

La citazione

«Ognuno prende i limiti del suo campo visivo per i confini del mondo. (Arthur Schopenhauer)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
7273
cineteca
2288
servizi
1977
opinionisti
1410
locandine
882
serialminds
577
scanners
433

News


19 Maggio 2017

I nuovi film di Nemes, Hosoda, Leigh e Kapur

Il regista di Il figlio di Saul László Nemes, sta per iniziare le riprese di Sunset, ambientato nel 1913 a Budapest. Racconterà della ventenne Irisz Leiter, che arriva nella capitale ungherese dopo aver trascorso l'infanzia in un'orfanatrofio. Qui cerca di lavorare nel negozio che era dei suoi genitori e scopre alcuni segreti. «È la storia della fine di una civiltà, non per decadenza per una improvvisa caduta. Anche se ha luogo in un'era scintillante non intendo dirigere il classico film in costume. Il mondo di Sunset è avventuroso e stratificato ma anche problematico e imprevedibile - ed è questo per me l'aspetto più interessante». La giovane protagonista del film, Juli Jakab, è stata scelta dopo un lungo casting per cui sono passare oltre mille attrici ungheresi, anche se aveva partecipato al precedente film del regista. 

Mamoru Hosoda, il regista dei film d'animazione The Boy and the Beast, Summer Wars, La ragazza che saltava nel tempo Wolf Children ha annunciato il suo nuovo progetto: Mirai. Un bambino di soli quattro anni affronta l'arrivo in famiglia di una sorellina, e le cose prendono una piega magica quando trova il modo di viaggiare nel tempo e vedere sua madre da giovane. Questa avventura gli darà la serenità di essere un giusto fratello maggiore. Il termine della produzione è previsto per il maggio 2018. «Ci sono temi comuni a molti miei film» ha spiegato il regista «ossia le relazioni famigliari e la giovinezza. In questo caso esploro il rapporto tra fratello e sorella, ma Mirai è anche la storia di un bambino che vuole riconquistare l'amore dei suoi genitori». Ha inoltre aggiunto che si tratta di un progetto molto personale, ispirato alla propria esperienza di padre di due figli. 

Mike Leigh sta per cominciare la produzione di Peterloo, le cui riprese inizieranno lunedì con un cast di oltre cento attori. Racconta la storia della strage di manifestanti a favore della democrazia avvenuto nel 1819, a Manchester. «Non c'è mai stato un film sul massacro di Peterloo che ora, in questi tempi turbolenti, appare più attuale che mai» 

Shekhar Kapur, noto soprattutto per Elizabeth, dirigerà Three Apples Fell From Heaven, dal romanzo di Micheline Aharonian Marcom. Ambientato nel 1915-1917 quando i turchi massacrarono gli armeni, racconta di una giovane rifugiata accolta dai vicini turchi in seguito alla morte dei suoi genitori. C'è un ovvio parallelo con l'attuale crisi dei profughi siriani, inoltre la stessa famiglia di Kapur fu costretta a lasciare Delhi durante la divisione dell'India dal Pakistan nel 1947. Per il ruolo della protagonista sono state provinate numerose ragazze tra i profughi di Aleppo, i cui antenati fuggirono dal genocidio armeno. Il regista prima, di dedicarsi a Three Apples Fell From Heaven, ultimerà però il suo biopic autorizzato su Bruce Lee di cui abbiamo parlato qui.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Lascia un commento

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


L'autore di Fargo e Legion al lavoro sul film del Dottor Destino

21 Luglio 2017

Il primo giorno della San Diego Comic-Con ha visto un annuncio svettare su tutti: nel panel della Fox dedicato alla serie Legion, l'autore di ...

Michael Shannon insieme a Robert De Niro e Julianne Moore

21 Luglio 2017

Sempre più ricca la serie di David O. Russell, cui Amazon ha già dato il semaforo verde per due costose stagioni (160 milioni di dollari per 8+8 episodi). Oltre...

Taron Egerton sarà Elton John

20 Luglio 2017

Pochi giorni dopo la conferma di Rami Malek nei panni di Freddie Mercury nel film biografico sui Queen, Bohemian Rhapsody (di cui abbiamo parlato qui) anche un...

Il nuovo Billy the Kid

20 Luglio 2017

Dane DeHaan interpreterà Billy The Kid in The Kid, un western che lo vedrà al fianco di Ethan Hawke e segnerà l'...

Matt Damon sarà Bobby Kennedy

20 Luglio 2017

Dopo una lunga gestazione, il film su Robert Fitzgerald Kennedy interpretato da Matt Damon ha finalmente trovato un regista: Nikolaj Arcel....

Isola del Cinema

Scelti da FilmTv nella programmazione estiva dell'Isola del Cinema: Speciale Isola del Cinema

cannes verticale.jpg

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy