Robert Kirkman: da The Walking Dead ad Amazon Prime

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che Lo sconosciuto di San Marino è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 11:55.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«Smettete di pensare che la scienza possa aggiustare tutto se le date 3 miliardi di dollari. (Kurt Vonnegut)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
7947
servizi
2579
cineteca
2546
opinionisti
1650
locandine
980
serialminds
707
scanners
466

News


11 Agosto 2017

Robert Kirkman: da The Walking Dead ad Amazon Prime

Robert Kirkman, il creatore di The Walking Dead, ha firmato un accordo complessivo con gli Amazon Studio, che coinvolge anche Skybound Entertainment, la società fondata dal fumettista americano insieme al produttore David Alpert. 

In buona (per i fan dell'autore americano) sostanza, questo contratto prevede lo sviluppo da parte di Kirkman e della sua Skybound di contenuti di vario tipo, pensati per debuttare in prima istanza sugli schermi di Prime Video, il servizio di video on demand di Amazon. Il colosso di Jeff Bezos spera di poter sfruttare i talenti di Kirkman e il portfolio e l'esperienza dell'etichetta editoriale Skybound – che oltre a The Walking Dead e Outcast, ha dato vita a molte altre serie a fumetti scritte sia da Kirkman sia da altri autori – per espandere la sua offerta di programmazione in alcuni specifici generi come horror, fantasy e fantascienza.

Con questo accordo, inoltre, Amazon raggiunge un altro obiettivo e pareggia i conti con il rivale Netflix, che solo quattro giorni fa aveva annunciato l'acquisto di Millarworld, celebre e ormai storico marchio che dal 2004 difende le creazioni di Millar, e sotto la cui egida sono stati pubblicati tra gli altri Wanted, The Unfunnies, Kick-Ass. Nel caso di Amazon e Skybound non si tratta però di un acquisto bensì di un accordo sul diritto di prima opzione, ossia ogni progetto di Skybound passerà prima di tutto da Amazon e, solo in caso la compagnia decida di non svilupparlo, potrà cercare altri produttori e distributori.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


James Cromwell e Bruce Dern completano il cast di Emperor

21 Giugno 2018

Vecchi come la polvere e con due carriere bizzarre e mai noiose alle spalle, non poteva esserci miglior coppia estemporanea per dare potenziale lustro all'indipendente Emperor...

George Clooney è in trattative per dirigere il thriller fantascientifico Echo

21 Giugno 2018

Precisione e disciplina, a quanto pare, sono due dei segreti del successo di George Clooney. Che dal 2002 a oggi, anno in cui ha debuttato dietro la macchina da presa con ...

Pete Docter e Jennifer Lee sono i nuovi responsabili creativi di Pixar e Disney Animation

20 Giugno 2018

Qualche tempo fa John Lasseter – che a metà degli anni '80 era stato fra gli impiegati originali della prima Pixar, crescendo fino ad arrivarne ai vertici...

Robert Zemeckis in trattative per l'adattamento de Le streghe di Roald Dahl

20 Giugno 2018

Un precedente tentativo di adattare Le streghe era stato fatto nel 1990. Una produzione anglo-americana condotta dal creatore dei Muppet Jim Henson diede le chiavi di...

Will Ferrell in missione a Eurovision per conto di Netflix

19 Giugno 2018

Eurovision è stato il disperato tentativo di dare agli europei qualcosa di inutile su cui litigare per qualche giorno all'anno, sfogando tensioni e odi campanilistici e magari...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy