Guillermo del Toro sarà presidente di giuria alla prossima Mostra del cinema di Venezia

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che La prigioniera è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 01:20.

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

La citazione

«Noi siamo orfani della Rivoluzione. E spesso pensiamo che non c'è più una vittoria possibile, che il mondo è disincantato e alla fine ci rassegniamo. Il cinema, al contrario, ci dice, a suo modo, che ci sono vittorie possibili anche nel mondo peggiore.... Non bisogna disperarsi. È quel che il cinema ci racconta, io credo. Ed è per questo che dobbiamo amarlo. (Alain Badiou)»

scelta da
Mariuccia Ciotta

cinerama
8060
cineteca
2856
servizi
2645
opinionisti
1687
locandine
988
serialminds
729
scanners
469

News


13 Febbraio 2018

Guillermo del Toro sarà presidente di giuria alla prossima Mostra del cinema di Venezia

Le memorie di Guillermo del Toro al Lido di Venezia continuano a raddrizzarsi dopo un esordio particolarmente infelice. La prima volta alla Mostra del cinema di Venezia del regista, sceneggiatore e produttore messicano fu nel 1997 per Mimic, una delle proiezioni fuori concorso di mezzanotte. Ormai è noto, Mimic è uno dei tanti modi con cui Harvey Weinstein ha esplicitato la sua natura diversamente gradevole, rendendo a del Toro particolarmente spiacevole il ricordo di quegli anni.

Probabilmente il peggio era già stato archiviato nel 2006, con il passaggio del messicano a Venezia come membro della giuria per il premio Luigi De Laurentiis dedicato alla miglior opera prima. Ma per non saper né leggere né scrivere, meglio rincarare la dose positiva. Prima con il Leone d'Oro per La forma dell'acqua. The Shape of Water che come contorno si è poi andato a prendere anche 13 nomination agli Oscar - alla Mostra conclusasi pochi mesi fa; quindi con l'investitura ufficiale a presidente di Giuria per la 75esima edizione del Festival. 

«Servire come presidente di giuria a Venezia è un grande onore e una grande responsabilità che accetto con rispetto e gratitudine. Venezia è una finestra sul cinema mondiale, un'opportunità per celebrare la sua forza e la sua rilevanza culturale». La bellezza di del Toro sta anche nel leggere comunicazioni stampa standard con la sua voce e accorgersi che suonano un po' meno banali del solito.

Ci si mette anche il direttore artistico Alberto Barbera, che sottolinea: «Guillermo Del Toro è la generosità fatta persona, la cinefilia che non guarda solo al passato, la passione per il cinema capace di emozionare, commuovere e allo stesso tempo far riflettere. Possiede un’immaginazione fervida e una sensibilità rara, che gli consentono di dar vita a un universo fantastico dove rispetto per la diversità, amore e paura coesistono, alimentando un immaginario che si nutre della fiducia nella forza delle immagini. Siamo felici e onorati che abbia accettato di presiedere la Giuria della 75esima edizione della Mostra del Cinema, dopo aver illuminato la precedente con la bellezza folgorante di La forma dell'acqua. The Shape of Water. Sarà un presidente simpatico, curioso e appassionato»

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


The White Crow di Ralph Fiennes trova distribuzione

14 Agosto 2018

Ralph Fiennes  due nomination agli Oscar, come Miglior attore protagonista per il Il paziente inglese e come non protagonista per Schindler's List...

Oliver Stone e Benicio Del Toro di nuovo insieme per White Lies

14 Agosto 2018

Oliver Stone, reduce dalle fatiche di Snowden (2016) e vicino al suo 72esimo compleanno, è pronto per tornare sul set. Il suo prossimo progetto è un dramma, che lui...

Si è completato il cast della versione live-action di Mulan

14 Agosto 2018

Sono stati annunciati gli ultimi due innesti per il cast, tutto orientale, del remake in live-action di Mulan, 36esimo classico del canone Disney realizzato nel 1998. Si...

Si intensifica il lavoro di restauro da parte del Centro Sperimentale di Cinematografia

13 Agosto 2018

L'ultimo titolo restaurato, in ordine di tempo, è stato presentato qualche giorno fa con una proiezione nella Piazza Grande di Locarno. Si tratta di Good Morning Babilonia...

Hilary Swank sarà la protagonista del thriller noir Fatale

13 Agosto 2018

Dopo l'abbuffata di inizio nuovo millennio – quando è stata contesa, nel giro di una manciata d'anni, da registi del calibro di Sam Raimi (The Gift), Clint Eastwood, Christopher Nolan (...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy