Michael Fassbender sarà il protagonista di Kung Fury

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che La prigioniera è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 01:20.

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

La citazione

«What happened to Gary Cooper? The strong, silent type. That was an American. He wasn’t in touch with his feelings. He just did what he had to do. (David Chase - The Sopranos)»

cinerama
8060
cineteca
2856
servizi
2645
opinionisti
1687
locandine
988
serialminds
729
scanners
469

News


13 Febbraio 2018

Michael Fassbender sarà il protagonista di Kung Fury

La cronistoria di Michael Fassbender con tutte le vostre donne: prima lo hanno scoperto in 300 e in Shame, e hanno capito con quale scalpello siano stati modellati quegli addominali; quindi lo hanno ammirato in Jane Eyre e La luce sugli oceani e, guardandovi sul divano con financo un fiato di disprezzo, hanno alfine compreso cosa fosse il vero amore. Lo avete odiato per molto tempo, nonostante la morte da fesso in Bastardi senza gloria e il suo essere un giovane Magneto, ma da oggi in poi sarete costretti anche voi ad amarlo alla follia.

Fassbender, infatti, sarà il non meglio specificato protagonista della versione in lungometraggio di Kung Fury, fra le cose cinematografiche migliori che la libertà di internet abbia partorito negli ultimi anni. Kung Fury nasce dalla passione del filmmaker svedese David Sandberg, che nel 2012 decide di averne abbastanza di video musicali e pubblicità, si licenzia e con 5mila dollari scrive, dirige, interpreta, cura le coreografie e gli effetti speciali di un finto trailer per un finto film action/comedy che pare uscito dagli anni 80 ed è la parodia del decennio più kitsch del 900, un trionfo di esilarante cattivo gusto in cui un poliziotto di Miami esperto di arti marziali viaggia indietro nel tempo per sconfiggere, con l'aiuto di vichinghi, tirannosauri e robot, Adolf Hitler, meglio conosciuto come il Kung Führer.

Milioni di visualizzazioni su youtube e tre anni più tardi, Sandberg decide di ampliare il corto con una campagna di crowdfunding. Raccoglie più di 600mila dollari e gira un mediometraggio che viene presentato a Cannes nel 2015 e che, pur non avendolo rotto, ha certamente ammaccato l'internet.

Oggi il progetto per un lungometraggio con tutti i crismi ha ufficialmente il vento in poppa, e Fassbender si unirà in un ruolo non ancora specificato al cast del mediometraggio – che comprende, anche se è quasi inutile sottolinearlo, anche il sultano degli anni 80 David Hasselhoff. La trama ricalcherà, ampliata, quella del Kung Fury originale. A sigillo di garanzia sulla bontà del progetto troviamo la stessa squadra di produttori, David Katzenberg, Seth Grahame-Smith e Aaron Schmidt, reduce dal successo intergalattico di It.

Di seguito postiamo il mediometraggio originale, in un'interessante versione: quella doppiata in italiano da un gruppo di appassionati, che si sono autofinanziati il progetto grazie a una campagna di crowdfunding.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


The White Crow di Ralph Fiennes trova distribuzione

14 Agosto 2018

Ralph Fiennes  due nomination agli Oscar, come Miglior attore protagonista per il Il paziente inglese e come non protagonista per Schindler's List...

Oliver Stone e Benicio Del Toro di nuovo insieme per White Lies

14 Agosto 2018

Oliver Stone, reduce dalle fatiche di Snowden (2016) e vicino al suo 72esimo compleanno, è pronto per tornare sul set. Il suo prossimo progetto è un dramma, che lui...

Si è completato il cast della versione live-action di Mulan

14 Agosto 2018

Sono stati annunciati gli ultimi due innesti per il cast, tutto orientale, del remake in live-action di Mulan, 36esimo classico del canone Disney realizzato nel 1998. Si...

Si intensifica il lavoro di restauro da parte del Centro Sperimentale di Cinematografia

13 Agosto 2018

L'ultimo titolo restaurato, in ordine di tempo, è stato presentato qualche giorno fa con una proiezione nella Piazza Grande di Locarno. Si tratta di Good Morning Babilonia...

Hilary Swank sarà la protagonista del thriller noir Fatale

13 Agosto 2018

Dopo l'abbuffata di inizio nuovo millennio – quando è stata contesa, nel giro di una manciata d'anni, da registi del calibro di Sam Raimi (The Gift), Clint Eastwood, Christopher Nolan (...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy