Takeshi Kitano lascia la sua casa di produzione, l'Office Kitano

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Teodora imperatrice di Bisanzio è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 17:45.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8155
cineteca
2939
servizi
2701
opinionisti
1720
locandine
993
serialminds
739
scanners
471

News


14 Marzo 2018

Takeshi Kitano lascia la sua casa di produzione, l'Office Kitano

C'è sempre la possibilità che tutto quello che sta succedendo al mondo sia un elaborato scherzo ideato da Takeshi Kitano per il suo ultimo sketch televisivo. L'ultima trovata dell'uomo che ha creato sia Dolls, sia Takeshi's Castle – trovata che permette anche di ricordare la scomparsa, avvenuta pochi giorni fa, di Ren Osugi, fra i collaboratori più fedeli del regista giapponese, apparso tra gli altri in Sonatine e Hana-bi – è stata la decisione di abbandonare Office Kitano, la casa di produzione e agenzia per talenti che lo stesso autore aveva fondato e battezzato con il suo nome esattamente 30 anni fa, nel febbraio del 1988.

In uno splendido atto artistico ossessivo-compulsivo, Kitano abbandona precisamente dopo tre decadi la sua creatura (di cui era anche legalmente presidente sin dal 1992) senza chiuderla, ma solo per poter lavorare in maniera più indipendente. Office Kitano, quindi, continuerà a esistere con la gestione del produttore Masayuki Mori, da 30 anni fedele collaboratore dell'artista, mentre Kitano saluta tutta l'armata di soci, clienti, attori, comici, personalità televisive e registi che nel corso degli anni ha attirato sotto la sua ala protettiva e va a godersi il piatto di fatti suoi che, a 71 anni, probabilmente si è ben meritato. Come conferma Mori in un'intervista a un quotidiano sportivo giapponese, che bello il Giappone, rilanciata da Variety: «Kitano vuole liberarsi di una parte del peso che sta portando sulle sue spalle da anni, e aumentare gli spazi personali e il tempo per se stesso».

L'ultimo film prodotto da Kitano e dall'Office è stato Traces of Sin, opera prima di Kei Ishikawa, passato alla scorsa Mostra del cinema di Venezia nella sezione Orizzonti. Non è ancora chiaro se sarà l'ultimo film, in coppia con Outrage Coda, a portare i vessilli di Office Kitano, che produce lungometraggi dal 1991 (Il silenzio sul mare). Quel che è certo è che sia il regista, autore, pittore, poeta e scrittore Takeshi Kitano sia il guitto, comico, attore Beat Takeshi abbandoneranno del tutto la società pur senza ritirarsi dalle scene.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Michael B. Jordan potrebbe seguire le orme di Willem Dafoe e Liev Schreiber

21 Settembre 2018

Michael B. Jordan, oltre ad avere la testa per scegliere i progetti giusti, ha il fisico (e che fisico) e l'ha già dimostrato più di una volta. È stato Killmonger, sfaccettato...

Trent Reznor e Atticus Ross cureranno la colonna sonora della serie tratta da Watchmen

21 Settembre 2018

Per festeggiare una buona notizia non c'è niente di meglio di un'altra buona notizia. Damon Lindelof, infatti, ha stappato una bottiglia di quello buono dopo che la futura...

Sarà Cary Joji Fukunaga a dirigere Bond 25

21 Settembre 2018

Anche se le acque (per il momento) sembrano essersi calmate, meglio tenere a mente un dato di fatto: Cary Joji Fukunaga, il regista scelto per sostituire il...

In arrivo una serie live-action di Avatar – La leggenda di Aang

20 Settembre 2018

Avatar – La leggenda di Aang è un conclamato capolavoro d'animazione action/fantasy, creato da Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko...

Zach Braff si unisce al cast di Percy

20 Settembre 2018

Lo strano caso di Zach Braff continua: fra i volti più noti del piccolo schermo di nuovo millennio grazie alla decennale presenza in una delle migliori sit-com di anni 2000,...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy