Jean-Luc Godard trasformerà il suo ultimo film Le livre d'image in un'installazione artistica

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Claudio Bartolini dice che Porgi l'altra guancia è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 19:30.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«Smettete di pensare che la scienza possa aggiustare tutto se le date 3 miliardi di dollari. (Kurt Vonnegut)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
7891
servizi
2539
cineteca
2525
opinionisti
1633
locandine
976
serialminds
695
scanners
464

News


13 Maggio 2018

Jean-Luc Godard trasformerà il suo ultimo film Le livre d'image in un'installazione artistica

Il percorso artistico di Jean-Luc Godard ha sempre viaggiato su binari categoricamente personali e anche quest'ultima scelta dell'autore francese non delude. Subito dopo aver presentato Le livre d'image nel concorso ufficiale del Festival di Cannes, Godard ha annunciato di voler adattare il suo film in un'installazione artistica che verrà ospitata in una manciata di grandi musei sparsi per tutto il mondo. Al momento la produzione del film, che si occuperà anche della logistica per l'esposizione museale, sta prendendo accordi con il Museo Beaubourg e il Museo Arte Reina Sofia di Parigi, oltre che con la National Gallery di Singapore.

Le livre d'image è un saggio audiovisivo, un montaggio di found-footage (da Dziga Vertov a Michael Bay passando per Asghar Farhadi) privo di attori che si immerge nel mondo arabo contemporaneo. A collaborare al film c'è stato anche lo svizzero Fabrice Aragno, al fianco di Godard come produttore e direttore della fotografia dai tempi di Film Socialisme (e passando anche per Adieu au language. Addio al linguaggio), che ha spiegato a Variety come verrà strutturata l'installazione: «Si spiegherà su un'area di oltre 500 metri quadrati e isolerà le immagini del film per fornire un'esperienza interattiva dello stesso. Le persone che andranno alla scoperta dell'esibizione si ritroveranno a camminare in mezzo a una foresta di immagini e di suoni». Aragno ha paragonato il concetto di Le livre d'image a quello della Guernica di Picasso, con la differenza che «Guernica faceva riferimento a un preciso capitolo della Storia, mentre Le livre d'image riflette su 200 anni di Storia e fornisce spunti anche sul mondo odierno». 

È un periodo frenetico per Godard, che dopo Cannes e la messa a punto della versione museale di Le livre d'image è anche atteso sul set di A Vendredi Robinson, in cui reciterà agli ordini di Mitra Farahani. La poetessa e regista iraniana, residente a Parigi, è stata fra i produttori dell'ultimo film di Godard e avrà il raro onere e onore di dirigerlo come attore, in un film che racconterà la corrispondenza tra il cineasta francese e il filmmaker e letterato iraniano Ebrahim Golestan.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Ryan Reynolds e Michael Bay collaboreranno per Six Underground

23 Maggio 2018

Non c'è più pace per Ryan Reynolds, che dopo il successo dei due Deadpool è definitivamente tornato nelle grazie dei produttori di Hollywood, che gli hanno finalmente...

Charlize Theron fra i protagonisti del film sullo scandalo delle molestie sessuali a Fox News

23 Maggio 2018

La vicenda ha avuto per protagonista l'ex presidente e CEO di Fox News Roger Ailes, per trent'anni una delle figure più potenti nel mondo dei media americani, e...

Jake Gyllenhaal potrebbe essere il cattivo nel prossimo Spider-Man

22 Maggio 2018

Urge un calcolo: se Marvel, con l'aiuto di Sony, dovesse effettivamente convincere Jake Gyllenhall, e a quanto riporta Variety le...

Halle Berry e Anjelica Huston si uniscono al cast di John Wick 3: Parabellum

22 Maggio 2018

Halle Berry l'Oscar l'ha vinto nel 2002 per la straziante interpretazione di Monster's Ball. L'ombra della vita. Madama Anjelica Huston, pura nobiltà...

I migliori trailer della settimana

21 Maggio 2018

5. The Happytime Murders di Brian Henson, che potrebbe essere o una bieca mossa commerciale salendo sul carro dei vincitori dopo il successo di Deadpool, o un...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy