Mr Crocodile Dundee Paul Hogan torna sul grande schermo

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che In nome di Dio - Il texano è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 16:45.

Ma siamo sicuri che Roma di Alfonso Cuaron meriti il successo che ha avuto? Il sassolino di Giona A. Nazzaro

In autunno dovrebbe arrivare anche in Italia la piattaforma streaming Disney+. Come funzionerà? Quante cose saranno già disponibili? Alice Cucchetti se lo chiede su FilmTv n° 12. Qui ci chiediamo: ci saranno quelli che voglion fare il jazz ?

Arriva una nuova rubrica dedicata alla stand-up comedy: su FilmTv n° 12 Nicola Cupperi inaugura Funny People , dedicata ai comedian e ai loro spettacoli reperibili in streaming. Vi proponiamo una panoramica di questo mondo, realizzata da Alice Cucchetti nel 2015.

Venerdì 22 marzo su Sky Atlantic comincia la quarta stagione di Gomorra - La serie . Su FilmTv n° 12 abbiamo intervistato Marco D'Amore, che in questa stagione è passato alla regia. Ricapitoliamo la terza stagione con questa recensione (e attenzione agli spoiler!).

La mia vita con John F. Donovan è l'ultimo film di Xavier Dolan, in arrivo (speriamo) a breve nelle nostre sale per Lucky Red. A lungo i film di Dolan sono stati invisibili in Italia, ma poi hanno cominciato ad avere una distribuzione in sala, homevideo e streaming. Oggi vi consigliamo di recuperare Laurence Anyways .

La citazione

«Quando chiesero a Marx cos’è la dittatura del proletariato rispose: ”la Comune di Parigi, perché ha abolito l’esercito e la polizia”. Poi vennero i Soviet e Solidarnosc. Questo è il movimento. Non nacquero per caso. (C.L.R. James)»

cinerama
8520
servizi
3012
cineteca
2761
opinionisti
1865
locandine
1019
serialminds
797
scanners
484

News


12 Giugno 2018

Mr Crocodile Dundee Paul Hogan torna sul grande schermo

Fresco come una rosa nonostante i 78 anni abbondanti, l'australiano Paul Hogan rimane uno dei più affascinanti misteri nella storia del cinema commerciale. Ha recitato in otto lungometraggi nell'arco di 23 anni di carriera cinematografica, il Terrence Malick degli attori, e tanto gli è bastato per diventare un'icona in patria, oltre che per vincere un Golden Globe e ricevere una nomination agli Oscar per la Miglior sceneggiatura originale. 

Tutto grazie all'interpretazione di una versione leggermente romanzata di se stesso nei tre Mr. Crocodile Dundee, saga di culto in tutto il mondo e un po' ovunque sinonimo di australianità. Per il resto, Hogan ha scritto e interpretato un altro paio di film (Un angelo da quattro soldi e Jack colpo di fulmine) ed è anche stato co-protagonista di un altro classico anni '90 ottimo per le domeniche pomeriggio di Rete 4, il mitologico Flipper. Negli anni 2000, dopo Crocodile Dundee 3 nel 2001, l'australiano si è concesso giusto per un paio di film diretti dall'amico Dean Murphy e usciti a malapena dall'Australia (Strange Bedfellows e Charlie & Boots), dedicandosi al riposo e a cose prettamente australiane come, probabilmente, dare la caccia a ragni velenosi giganti.

Oggi, però, Hogan ha annunciato di voler abbandonare la pensione per un'ultima avventura cinematografica, ancora una volta diretto da Murphy. Il signor Crocodile sarà protagonista di The Very Excellent Mr Dundee, le cui riprese inizieranno il prossimo mese in Australia e si sposteranno anche a Los Angeles e Vancouver. Non si tratta di un quarto capitolo nelle avventure dell'iconico personaggio, bensì un film in cui Hogan interpreterà se stesso a poche settimane di distanza dall'essere investito come Cavaliere per i suoi servigi alla commedia; Paul riceve un unico diktat dal suo manager: «Non fare casino e non rovinare tutto». Ovviamente, nonostante tutti gli sforzi del caso, nelle successive settimane Hogan riuscirà a distruggere il suo nome e la sua reputazione. 
 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #097

20 Marzo 2019

Natale è arrivato in anticipo?
Oppure è un modo ancora più piacevole del solito per festeggiare la primavera, una nuova forma di rito pagano per celebrare l'equinozio di...

Addio e grazie per tutte le news #096

19 Marzo 2019

La terapia di coppia è un percorso lungo e difficoltoso
A quanto pare, almeno per quest'anno, ci hanno davvero provato fino in fondo a riaggiustare il loro rapporto, al...

Addio e grazie per tutte le news #095        

18 Marzo 2019

Ti amo, poi ti odio, poi ti apprezzo
...

Addio e grazie per tutte le news #094

15 Marzo 2019

India, terra di fini dicitori cinematografici
Sarà che a produrre così tanti film diventa fisiologicamente impossibile sfornare altrettante sceneggiature originali. Sarà...

Addio e grazie per tutte le news #093

14 Marzo 2019

Uno per me, uno per loro
Lo stereotipo li racconta così: iniziano come giovani padawan in possesso solo del loro sogno, quello di cambiare il mondo attraverso la loro arte...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy