Werner Herzog sbarca in televisione con Fordlandia

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che La notte dell'agguato è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 16:20.

Film di culto, pilastro della storia del cinema, capolavoro assoluto. E... Mel Gibson si prepara a rifarlo. Con un ricco cast, come vi raccontiamo nella prossima newsletter. Rileggiamo le parole di Gianni Amelio.

Arriva il 31 maggio su Prime Video una delle nuove serie più attese dell'anno. Si chiama Good Omens, ed è tratta dal romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett Buona Apocalisse a tutti! Impossibile non ripensare a American Gods , egualmente tratta da un romanzo dello scrittore inglese.

Tra i film che abbiamo già visto dell'edizione 2019 del Festival di Cannes c'è La Gomera di Corneliu Porumboiu, che non ci ha convinto. Vi invitiamo a confrontare le parole di Roberto Manassero con quelle di Sangiorgio, che con questa recensione, qualche anno fa, nella rubrica Scanners, presentava quest'autore della Nuova onda rumena.

Il cast dei sequel di Avatar cresce (ve ne parliamo nella prossima newsletter, nella vostra casella di posta sabato 18 maggio). Per l'occasione vi riproponiamo un confronto critico pubblicato all'epoca dell'uscita del primo film.

Il calciomercato delle piattaforme streaming e dei canali a pagamento, dai destini sempre più intrecciati. Un'analisi di Andrea Bellavita.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8650
servizi
3092
cineteca
2812
opinionisti
1906
locandine
1028
serialminds
820
scanners
488

News


15 Giugno 2018

Werner Herzog sbarca in televisione con Fordlandia

Fordlandia, sulla carta, più che una serie sembra destinata a essere il matrimonio rimandato per troppo tempo tra due anime gemelle. Werner Herzog, probabilmente la miglior cosa mai capitata al cinema, ha accettato di impegnarsi come produttore esecutivo e regista nell'adattamento televisivo del romanzo Fordlandia: The Rise and Fall of Henry Ford's Forgotten Jungle City, pubblicato nel 2009 da Greg Gandin e vincitore del premio Pulitzer.

Gandin racconta il bizzarro 1927 di Henry Ford. Quello che all'epoca era l'uomo più ricco (e fra i più potenti) del mondo, decise di investire nell'immobiliare acquistando un po' di terreni nella Foresta Amazzonica brasiliana. Finì con il portarsi a casa un'area estesa tanto quanto l'Abruzzo. Il progetto iniziale era quello di sfruttare i terreni esclusivamente per la coltivazione degli alberi della gomma, ma si trasformò presto in una vera e propria utopia, la speranza di poter trasferire la società americana e riprodurla nel bel mezzo dell'Amazzonia.

C'è tutto per far scoppiare di gioia il cuore di Herzog, che fa il suo esordio ufficiale nella serialità televisiva di fiction. Nella sua lunga, eclettica, folle carriera, il regista tedesco aveva più volte realizzato progetti (quasi esclusivamente documentari) per il piccolo schermo; e in un paio di occasioni aveva anche sperimentato con la serialità, come nelle otto puntate (andate in onda in Germania fra il '91 e il '92) di Lezione di cinema, o come con la recente On Death Row, presentata alla 62esima berlinale e trasmessa da Channel 4 nel 2012.

La serie – che, dettaglio esilarante, sarà prodotta anche da un califfo della spazzatura come Ashok Amritraj, fra i responsabili di Battaglia per la terra, Street Fighter – La leggenda e Dylan Dog – Il film – non ha ancora una data prevista né per l'inizio della lavorazione, né per la distribuzione. L'adattamento televisivo del romanzo di Grandin è stato affidato a Chris Wilkinson, una carriera da esperto di biopic inaugurata dalla nomination all'Oscar per il copione di Gli intrighi del potere – Nixon e proseguita con le sceneggiature di Alì, Io e Beethoven e Bruce Lee – La grande sfida.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Appello al voto di oltre 400 registi e attori

21 Maggio 2019

In previsione delle elezioni europee, che si terranno dal 23 al 26 maggio 2019, alcuni cineasti e personalità di spicco del mondo del cinema si sono incontrati durante il festival di Cannes,...

Addio e grazie per tutte le news #128

21 Maggio 2019

Il messaggio ecumenico di Tarantino
“Io amo il cinema. Voi amate il cinema. È il viaggio che ci porta a scoprire una storia per la prima volta. Sono emozionato all'idea di...

Addio e grazie per tutte le news #127

17 Maggio 2019

Il primo Batman vampiro magico
Con Ben Affleck preso da molti altri problemi, non ultimo allontanarsi il più possibile dal disastro aereo che è finora stato l'universo...

Addio e grazie per tutte le news #126

16 Maggio 2019

Santo Guglielmo da Evanston
Praticamente tutte le testate internazionali che hanno battuto questa notizia, direttamente dal Festival di Cannes dove il gran visir in...

Addio e grazie per tutte le news #125

15 Maggio 2019

Le spade laser avrebbero fatto comodo contro gli zombie di ghiaccio
Viene fuori che David Benioff e D.B. Weiss se lo possono scordare il...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy