Robert Redford annuncia la fine della sua carriera da attore

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Matteo Marelli dice che Venere in pelliccia è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 01:15.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Un colpo solo (Michael Cimino - Il cacciatore)»

cinerama
8344
servizi
2872
cineteca
2686
opinionisti
1799
locandine
1005
serialminds
765
scanners
479

News


7 Agosto 2018

Robert Redford annuncia la fine della sua carriera da attore

Un altro paio di anni e il giovane 82enne Robert Redford avrebbe festeggiato le sei decadi, tonde tonde, di carriera passata davanti alla macchina da presa. Una carriera inaugurata in Tv nel 1960 e che lo ha visto protagonista in più di 70 titoli, regalandogli una nomination agli Oscar come Miglior interprete nel 1973 per La stangata – a cui si aggiungono quella come Miglior film e regia per Quiz Show, oltre alla statuetta vinta come Miglior regista per Gente comune.

Quello che Redford ha fatto per il cinema va decisamente al di là della sua carriera d'attore, basti pensare al Sundance Film Festival; ma sapere che con la conclusione delle riprese di The Old Man & The Gun non lo vedremo più recitare è un peccato, tenendo conto del fatto che una delle sue migliori interpretazioni, in All Is Lost – Tutto è perduto, risale ad appena un lustro fa.

D'altronde Redford aveva già annunciato il suo ritiro come interprete nel 2016, e oggi non fa altro che mantenere la sua promessa. In un'intervista per Entertainment Weekly, l'attore specifica: «Mai dire mai, ma sono giunto serenamente alla conclusione che è ora di smettere di recitare e di fare un passo ulteriore verso la pensione, perché alla fine recito da quando avevo 21 anni. Ho pensato che fosse abbastanza. E perché non finire con qualcosa di veramente ottimista e positivo come The Old Man & The Gun?».

La storia dell'ultimo film da attore di Redford è quella, vera, di Forrest Tucker, criminale incallito profondamente innamorato del mestiere che si è scelto: rapinatore di banche ed esperto in evasioni. Dice Redford a proposito del personaggio: «È stato un protagonista meraviglioso da interpretare a questo punto della mia vita. Quello che mi ha colpito di lui – e che spero il film trasmetta – è che ha derubato 17 banche ed è stato arrestato 17 volte. Ma è anche evaso 17 volte. Tanto che mi sono chiesto: non è che si facesse catturare apposta per potersi godere la cosa che davvero più lo emozionava nella vita, ovvero la fuga dal carcere?».

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


CineTRIP #007

19 Dicembre 2018

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
Natale 2018

SCORRE IL SANGUE NELLE VENE
Berlino, anni 70....

Addio e grazie per tutte le news #042

18 Dicembre 2018

Un'altra statuetta per dare un tono all'ambiente
Per essere il secondo premio in ordine di grandezza quando si parla di font sul retro dei Dvd, i Golden Globes...

I migliori film del 2018 secondo FilmTv

18 Dicembre 2018

Vi proponiamo la nostra classifica dei migliori film e serie dell'anno, estratta dall'Annuario 2019, dove trovate anche tutte le Top 10 dei nostri collaboratori. L'...

Addio e grazie per tutte le news #041

17 Dicembre 2018

Non male, per uno stato cuscinetto
Alla faccia di chi ha voluto male alla Polonia – praticamente tutta Europa, praticamente dalla fine del medioevo, ovvero da quando la...

Addio e grazie per tutte le news #040

14 Dicembre 2018

Il cuore selvaggio di Nicolas Cage continua a battere
Una delle discipline, sfortunatamente ancora non olimpiche, più divertenti di sempre è prendersi gioco della...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy