Addio a Richard H. Kline 

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Storia di noi due è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 15:40.

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

La citazione

«Povero pensiero... finisce sempre per sfracellarsi contro il muro dei fatti. (Lev Troskij)»

scelta da
Adriano Aiello

cinerama
8060
cineteca
2865
servizi
2648
opinionisti
1687
locandine
988
serialminds
729
scanners
469

News


9 Agosto 2018

Addio a Richard H. Kline 

Nel 2006 Richard H. Kline aveva ricevuto il giusto omaggio dalla American Society of Cinematographers, che gli aveva conferito il riconoscimento a una carriera iniziata nel 1960 e terminata alla fine degli anni '90. 

Kline è nato nel 1926, figlio e nipote d'arte in una famiglia di direttori della fotografia: il padre Benjamin H. Kline e gli zii Sol Halperin e Philip Rosen lo hanno instradato sulla carriera che tanto successo gli ha portato. Comincia a lavorare sul set giovanissimo, nel 1943 come tuttofare negli studi di Columbia Pictures per le riprese di Fascino. Dopo l'interruzione per prestare servizio in marina, Kline tornerà e debutterà come assistente operatore. 

La carriera di Kline ha coperto quasi 40 anni di cinema ed è la dimostrazione dell'eclettismo di un direttore della fotografia in grado di tirare fuori il meglio da qualsiasi situazione e qualsiasi genere. I due film per cui è più famoso, e per i quali ha ricevuto una nomination all'Oscar, sono ad esempio il musical Camelot (1967) con protagonisti Vanessa Redgrave e Richard Harris e il King Kong diretto da John Guillermin nel 1976. Altri titoli la cui luce porta la firma di Kline sono Impiccalo più in alto, Lo strangolatore di Boston, La stirpe degli dei, Andromeda, Vedovo, aitante, bisognoso d'affetto, offresi... anche babysitter, 2022: i sopravvissuti, Ho sposato un fantasma, Fury, Howard e il destino del mondo e Mandingo, lavorando con registi come Brian De Palma, Richard Fleischer, Robert Wise, ma anche Jack Lemmon e Peter Ustinov.

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Jacques Audiard racconta i motivi del suo esordio con un film in lingua inglese

17 Agosto 2018

Sin dai tempi dei suoi esordi dietro la macchina da presa a metà degli anni '90, non distribuiti in Italia (Regarde les hommes tomber) nonostante i premi a Cannes (Un héros très...

Slender Man: da fenomeno virale ad adattamento cinematografico abbandonato a sé stesso

17 Agosto 2018

Parrebbe quasi un colpo di coda degli dèi del cinema, decisi a non dare soddisfazione sul grande schermo a un'operazione di marketing scaturita da un fenomeno virale. Slender Man...

Addio ad Aretha Franklin, il ricordo di John Landis

17 Agosto 2018

La musica e la voce della Regina del Soul – al secolo Aretha Franklin, scomparsa ieri all'età di 76 a causa di un tumore al pancreas – ha dato letteralmente...

Un protagonista robot per il nuovo film di Tony Kaye

16 Agosto 2018

I casi sono due: o Tony Kaye crede fermamente nel controverso progetto sperimentale 2nd Born, che lo porterà a utilizzare come attore protagonista un...

Anche Bruce Lee in Once Upon a Time in Hollywood

16 Agosto 2018

Le riprese di Once Upon a Time in Hollywood – il cui titolo, reminiscente dei due capolavori di Sergio Leone, già poteva far intuire la portata mastodontica del progetto...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy