L'archivio privato di Jonathan Demme è stato donato alla Università del Michigan

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Alì è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 12:20.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«What happened to Gary Cooper? The strong, silent type. That was an American. He wasn’t in touch with his feelings. He just did what he had to do. (David Chase - The Sopranos)»

cinerama
8332
servizi
2865
cineteca
2679
opinionisti
1794
locandine
1004
serialminds
763
scanners
479

News


10 Agosto 2018

L'archivio privato di Jonathan Demme è stato donato alla Università del Michigan

È passato poco più di un anno dalla morte di Jonathan Demme, fra gli autori più importanti e forse sottovalutati del cinema americano contemporaneo, e oggi più che mai si sente la mancanza della sua voce, unica, compita e mai fuori luogo. 

In questi ultimi giorni, la famiglia del regista originario dello stato di New York ha alleviato il vuoto lasciato dalla scomparsa di Demme, annunciando di essere finalmente pronta a separarsi dal notevole archivio privato dell'autore donandolo alla biblioteca dell'Università del Michigan, a Ann Arbor. La collezione comprende, citando il comunicato rilasciato dall'ateneo: «Fotografie, sceneggiature, corrispondenza, note personali, bobine di pellicola per un documentario incompleto, materiale promozionale, costumi ed effetti speciali».

La scelta dell'Università del Michigan ha molto senso, nonostante Demme sia cresciuto tra lo stato di New York e Miami. La libreria di U-M, infatti, è celebre per la collezione ribattezzata Screen Arts Mavericks and Makers, che raccoglie materiali e donazioni riguardanti i più importanti autori indipendenti della storia del cinema americano, compresi Orson Welles, Robert Altman e Alan Rudolph. E Demme, nonostante gli Oscar (Miglior regia per Il silenzio degli innocenti) e le sue sporadiche puntate a Hollywood, è sempre stato un cineasta fieramente indipendente, come testimonia anche la collaborazione e l'amicizia con colleghi come John Sayles, Ira Deutchman e Nancy Savoca.  

Philip Hallman, curatore della collezione, ha avuto modo di commentare la donazione con le seguenti parole: «Che l'archivio di Jonathan venga conservato alla U-M è corretto sotto molti punti di vista. Dal momento che ha collaborato con molti dei nomi che ospitiamo nella collezione, conserviamo già diversi oggetti collegati al suo lavoro. Questa donazione è un'altra fondamentale finestra sul mondo del cinema indipendente, e al contempo rende l'archivio esistente più forte e maggiormente connesso. Il lavoro di Jonathan è sempre stato arduo da categorizzare. Ha lavorato su tutto, dalle commedie ai drammi e, più tardi nella sua carriera, anche con la forma del documentario. È stato un narratore fantastico, un commentatore della cultura e, al di là di tutto, un vero filantropo».

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #040

14 Dicembre 2018

Il cuore selvaggio di Nicolas Cage continua a battere
Una delle discipline, sfortunatamente ancora non olimpiche, più divertenti di sempre è prendersi gioco della...

Addio e grazie per tutte le news #039

13 Dicembre 2018

Scacco matto Disney
L'avevano pensato in tanti. Ma come, Disney, lanci con largo preavviso la tua piattaforma di streaming, cerchi di invogliare la gente®...

Addio e grazie per tutte le news #038

12 Dicembre 2018

Che fossimo in pessime e piccole mani, già lo sapevamo
Eppure sembra cosa buona fare una breve ricognizione di quando in quando, giusto per non arrivare impreparati all'...

CineTRIP #006

12 Dicembre 2018

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
14 - 31 dicembre 2018

I GIORNI DELLA RIVOLTA
Ultimo fine...

Addio e grazie per tutte le news #037

11 Dicembre 2018

C'è già chi Troma all'idea
Perché alla fine, oggettivamente, l'istanza più splendida di travaso tra il magico universo parallelo Troma, quelli con cui vai...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy