Ridley Scott torna in Tv con Raised By Wolves

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che I prosseneti è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 03:10.

Una serie tv da cominciare? Attenzione, perché secondo Alice Cucchetti è magnetica e non potrete fare a meno di finirla.

La figura del Papa è stato oggetto di recente di una delle nostre liste. Ma se il Papa, più che una presenza, fosse una specie di fantasma irraggiungibile? Ovviamente, secondo Marco Ferreri.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Il blu è un colore caldo, soprattutto se si tratta di un giallo di Simenon raccontato da Amalric.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Quando la leggenda diventa realtà, si stampi la leggenda (John Ford)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
8205
cineteca
2990
servizi
2794
opinionisti
1750
locandine
996
serialminds
745
scanners
473

News


9 Ottobre 2018

Ridley Scott torna in Tv con Raised By Wolves

Ridley Scott fa un tuffo nel passato e uno nel futuro. Il regista inglese, infatti, ha raggiunto un accordo con TNT per la regia di una nuova serie di fantascienza intitolata Raised By Wolves. Per Scott si tratta di un ritorno dietro la macchina da presa per il piccolo schermo dopo una pausa di una cinquantina d'anni. L'autore di Alien e Blade Runner, infatti, aveva fatto le sue primissime esperienze come regista nella seconda metà degli anni '60 per la televisione inglese, dirigendo episodi di serie come The Troubleshooters, Adam Adamant Lives! e The Informer.

Il passo nel futuro, oltre a quello di adeguarsi alla maggioranza dei colleghi lavorando contemporaneamente in Tv e per il cinema, sta anche nei temi scelti per il suo secondo debutto televisivo. Scott, anche produttore per Raised By Wolves, metterà in scena una sceneggiatura – quella scritta da Aaron Guzikowski, showrunner della serie e già autore del copione di Prisoners – che racconta della futura vita degli androidi e delle pressioni a cui sono sottoposti.

Il soggetto, buona notizia, non sembra rubare troppo alla mitologia di Blade Runner. La storia sarà quella di due robot, incaricati di crescere alcuni bambini su un misterioso pianeta colonizzato dal genere umano. Quando uomini e donne abitanti del pianeta entrano in conflitto tra di loro e si separano in differenti gruppi religiosi, i due androidi devono decidere come comportarsi con i bambini di cui si prendono cura, e in che modo debbano formare il loro credo.

Scott ha fatto sapere come la pensa in uno sconvolgente comunicato: «Sono sempre alla ricerca di nuove frontiere nella fantascienza, e in Raised By Wolves ho trovato qualcosa di veramente originale. Un mondo completamente separato e immaginifico, pieno di personaggi che lottano con problemi esistenziali: cosa ci rende umani? Cosa costituisce una famiglia? E cosa succederebbe se potessimo ricominciare tutto da capo e cancellare il disastro in cui abbiamo trasformato il nostro pianeta? Sopravviveremmo? Riusciremmo a fare meglio?».

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #002

19 Ottobre 2018

Judi Dench realizza il sogno di rendere il suo sguardo ancora più giudicante
Già di suo Judi Dench è in possesso di uno sguardo che, volontariamente o meno...

Michael B. Jordan produttore e protagonista di The Silver Bear

19 Ottobre 2018

Lionsgate ha messo nelle ambiziose mani di Michael B. Jordan il progetto di The Silver Bear, thriller di futura realizzazione che vede...

Premio Cat 2018 al via

19 Ottobre 2018

Saranno Barbara Belzini, Steve Della Casa, Nanni Cobretti e Federico Gironi a giudicare gli aspiranti critici cinematografici che parteciperanno al Premio Cat 2018, il premio dedicato al...

Addio e grazie per tutte le news #001

18 Ottobre 2018

Susan Sarandon sostituisce Diane Keaton nel remake di Stille hjerte... e la lira si impenna!
Nel 2014 c'era questo film danese di Bille August che parlava di...

Annunciati i prossimi progetti di Sylvester Stallone

18 Ottobre 2018

Non che il 72enne Sylvester Stallone, nell'ultimo periodo, si fosse limitato a dare il becchime ai piccioni al parco godendosi il meritato riposo, anzi. Ha da poco terminato le...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy