Ryan Coogler confermato per Black Panther 2

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Luca Fontò dice che La signora e i suoi mariti è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 10:10.

Una serie tv da cominciare? Attenzione, perché secondo Alice Cucchetti è magnetica e non potrete fare a meno di finirla.

La figura del Papa è stato oggetto di recente di una delle nostre liste. Ma se il Papa, più che una presenza, fosse una specie di fantasma irraggiungibile? Ovviamente, secondo Marco Ferreri.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Il blu è un colore caldo, soprattutto se si tratta di un giallo di Simenon raccontato da Amalric.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Il banco di prova di un'intelligenza di prim'ordine è la capacità di tenere due idee opposte in mente nello stesso tempo e, insieme, di conservare la capacità di funzionare (Francis Scott Fitzgerald)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
8222
cineteca
2996
servizi
2799
opinionisti
1759
locandine
997
serialminds
747
scanners
473

News


12 Ottobre 2018

 Ryan Coogler confermato per Black Panther 2

Con la serenità di una decisione che sembrava non solo giusta, ma anche dovuta, Marvel Disney hanno raggiunto, tranquillamente e senza alcun clamore mediatico, un accordo con Ryan Coogler per la regia e la sceneggiatura di Black Panther 2, sequel delle avventure di re T'Challa e famiglia. A comunicare la notizia è stato il The Hollywood Reporter.

La mossa di Marvel era attesa da tutti nell'industria: il primo capitolo aveva funzionato talmente bene a livello produttivo e aveva portato risultati, al botteghino e con la critica, talmente buoni da convincere i satrapi Disney che sarebbe stato necessario cercare di mantenere il più possibile intatto il team creativo. Si trattava solo di capire le tempistiche dell'accordo, che non erano ancora state discusse pubblicamente. 

Black Panther, uscito in sala lo scorso febbraio, aveva finito con l'incassare 1.3 miliardi di dollari in tutto il mondo, facendo parlare di sé anche ben oltre al di là dei successi al box office, entrando persino nella conversazione sugli Oscar. Le voci su un possibile sequel erano cominciate a circolare già ai tempi dell'uscita del primo capitolo. A ritardare la firma del contratto tra la produzione e Coogler è stato proprio l'angolo del regista, desideroso di strappare un accordo degno di un 32enne che è appena entrato dalla porta principale nella storia del cinema commerciale. Senza contare che Coogler ha già cominciato a incassare gli effetti positivi del suo nuovo ruolo di spicco a Hollywood, impegnandosi come produttore esecutivo in grossi progetti come Creed II e Space Jam 2 e mettendo in cantiere un nuovo film da regista, il drammatico Wrong Answer in collaborazione con la sua musa Michael B. Jordan.

Le fonti che hanno spifferato la firma dell'accordo aggiungono che il regista progetta di cominciare a lavorare alla sceneggiatura a partire dall'inizio del prossimo anno, con l'obiettivo di entrare ufficialmente in produzione alla fine del 2019, al più tardi nei primi mesi del 2020. Marvel e Disney, in ogni caso, non hanno ancora ufficialmente comunicato nessuna data relativa ai loro cinecomic successivi all'uscita del prossimo film Avengers (atteso per maggio 2019) e del sequel di Spider-Man: Homecoming, in arrivo il prossimo giugno.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #002

19 Ottobre 2018

Judi Dench realizza il sogno di rendere il suo sguardo ancora più giudicante
Già di suo Judi Dench è in possesso di uno sguardo che, volontariamente o meno...

Michael B. Jordan produttore e protagonista di The Silver Bear

19 Ottobre 2018

Lionsgate ha messo nelle ambiziose mani di Michael B. Jordan il progetto di The Silver Bear, thriller di futura realizzazione che vede...

Premio Cat 2018 al via

19 Ottobre 2018

Saranno Barbara Belzini, Steve Della Casa, Nanni Cobretti e Federico Gironi a giudicare gli aspiranti critici cinematografici che parteciperanno al Premio Cat 2018, il premio dedicato al...

Addio e grazie per tutte le news #001

18 Ottobre 2018

Susan Sarandon sostituisce Diane Keaton nel remake di Stille hjerte... e la lira si impenna!
Nel 2014 c'era questo film danese di Bille August che parlava di...

Annunciati i prossimi progetti di Sylvester Stallone

18 Ottobre 2018

Non che il 72enne Sylvester Stallone, nell'ultimo periodo, si fosse limitato a dare il becchime ai piccioni al parco godendosi il meritato riposo, anzi. Ha da poco terminato le...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy