Ryan Coogler confermato per Black Panther 2

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che La notte dell'agguato è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 16:20.

Film di culto, pilastro della storia del cinema, capolavoro assoluto. E... Mel Gibson si prepara a rifarlo. Con un ricco cast, come vi raccontiamo nella prossima newsletter. Rileggiamo le parole di Gianni Amelio.

Arriva il 31 maggio su Prime Video una delle nuove serie più attese dell'anno. Si chiama Good Omens, ed è tratta dal romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett Buona Apocalisse a tutti! Impossibile non ripensare a American Gods , egualmente tratta da un romanzo dello scrittore inglese.

Tra i film che abbiamo già visto dell'edizione 2019 del Festival di Cannes c'è La Gomera di Corneliu Porumboiu, che non ci ha convinto. Vi invitiamo a confrontare le parole di Roberto Manassero con quelle di Sangiorgio, che con questa recensione, qualche anno fa, nella rubrica Scanners, presentava quest'autore della Nuova onda rumena.

Il cast dei sequel di Avatar cresce (ve ne parliamo nella prossima newsletter, nella vostra casella di posta sabato 18 maggio). Per l'occasione vi riproponiamo un confronto critico pubblicato all'epoca dell'uscita del primo film.

Il calciomercato delle piattaforme streaming e dei canali a pagamento, dai destini sempre più intrecciati. Un'analisi di Andrea Bellavita.

La citazione

«Il cinema è come un uomo a cavallo che arriva in una cittadina del West, e noi non sappiamo niente di lui. (Jean-Claude Carrière)»

scelta da
Marianna Cappi

cinerama
8650
servizi
3092
cineteca
2812
opinionisti
1906
locandine
1028
serialminds
820
scanners
488

News


12 Ottobre 2018

 Ryan Coogler confermato per Black Panther 2

Con la serenità di una decisione che sembrava non solo giusta, ma anche dovuta, Marvel Disney hanno raggiunto, tranquillamente e senza alcun clamore mediatico, un accordo con Ryan Coogler per la regia e la sceneggiatura di Black Panther 2, sequel delle avventure di re T'Challa e famiglia. A comunicare la notizia è stato il The Hollywood Reporter.

La mossa di Marvel era attesa da tutti nell'industria: il primo capitolo aveva funzionato talmente bene a livello produttivo e aveva portato risultati, al botteghino e con la critica, talmente buoni da convincere i satrapi Disney che sarebbe stato necessario cercare di mantenere il più possibile intatto il team creativo. Si trattava solo di capire le tempistiche dell'accordo, che non erano ancora state discusse pubblicamente. 

Black Panther, uscito in sala lo scorso febbraio, aveva finito con l'incassare 1.3 miliardi di dollari in tutto il mondo, facendo parlare di sé anche ben oltre al di là dei successi al box office, entrando persino nella conversazione sugli Oscar. Le voci su un possibile sequel erano cominciate a circolare già ai tempi dell'uscita del primo capitolo. A ritardare la firma del contratto tra la produzione e Coogler è stato proprio l'angolo del regista, desideroso di strappare un accordo degno di un 32enne che è appena entrato dalla porta principale nella storia del cinema commerciale. Senza contare che Coogler ha già cominciato a incassare gli effetti positivi del suo nuovo ruolo di spicco a Hollywood, impegnandosi come produttore esecutivo in grossi progetti come Creed II e Space Jam 2 e mettendo in cantiere un nuovo film da regista, il drammatico Wrong Answer in collaborazione con la sua musa Michael B. Jordan.

Le fonti che hanno spifferato la firma dell'accordo aggiungono che il regista progetta di cominciare a lavorare alla sceneggiatura a partire dall'inizio del prossimo anno, con l'obiettivo di entrare ufficialmente in produzione alla fine del 2019, al più tardi nei primi mesi del 2020. Marvel e Disney, in ogni caso, non hanno ancora ufficialmente comunicato nessuna data relativa ai loro cinecomic successivi all'uscita del prossimo film Avengers (atteso per maggio 2019) e del sequel di Spider-Man: Homecoming, in arrivo il prossimo giugno.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Appello al voto di oltre 400 registi e attori

21 Maggio 2019

In previsione delle elezioni europee, che si terranno dal 23 al 26 maggio 2019, alcuni cineasti e personalità di spicco del mondo del cinema si sono incontrati durante il festival di Cannes,...

Addio e grazie per tutte le news #128

21 Maggio 2019

Il messaggio ecumenico di Tarantino
“Io amo il cinema. Voi amate il cinema. È il viaggio che ci porta a scoprire una storia per la prima volta. Sono emozionato all'idea di...

Addio e grazie per tutte le news #127

17 Maggio 2019

Il primo Batman vampiro magico
Con Ben Affleck preso da molti altri problemi, non ultimo allontanarsi il più possibile dal disastro aereo che è finora stato l'universo...

Addio e grazie per tutte le news #126

16 Maggio 2019

Santo Guglielmo da Evanston
Praticamente tutte le testate internazionali che hanno battuto questa notizia, direttamente dal Festival di Cannes dove il gran visir in...

Addio e grazie per tutte le news #125

15 Maggio 2019

Le spade laser avrebbero fatto comodo contro gli zombie di ghiaccio
Viene fuori che David Benioff e D.B. Weiss se lo possono scordare il...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy