Opinionisti: rubriche e editoriali

970x250_TIM.JPG

414_TIM.JPG

Opinionisti /// Pensieri cattivi, (col)laterali, editoriali. Dal 2008 ad oggi.

Editoriale

Per altri libri

C'è tutto un cinema che non passa per le sale ma che merita di essere visto, sostenuto, cercato. Due libri per voi che sono anche due inviti a guardare oltre.

Olivier Assayas e Ulrich Seidl. E poi Costanza Quatriglio, Filippo Vendemmiati, Leonardo Di Costanzo. Nomi da Venezia 69, cinemi frequentemente estranei ai circuiti della distribuzione. Anche di loro parlano Il film in cui nuoto è una febbre. 10 registi fuori dagli sche(r)mi e Il reale allo specchio. Il documentario italiano contemporaneo, due volumi che riflettono i margini del mercato, due libri che discutono su quel che le sale d’Italia faticano a proporre ai nostri occhi, sulle certe tendenze che il cinema (inteso come Settima Arte) segue con convinzione senza che i cinema (intesi come strutture) se ne accorgano. Il primo (figlio di Uzak.it, a cura di Luigi Abiusi, edizioni CaratteriMobili) contiene 10 saggi su 10 autori che la distribuzione è lungi dal sostenere. Così 11 critici di formazione differente, tra cui, in rappresentanza (anche) di Film Tv, Simone Emiliani e il sottoscritto, delineano un ipotetico stato dell’arte al di fuori degli stretti confini del botteghino, consapevoli che oggi, al tempo di Internet, streaming, dvd import (la pirateria merita una parentesi), anche ciò che rimane ai lati delle multisala è degno di analisi, nella speranza che un’uscita editoriale dedita all’approfondimento critico possa spronare alla ricerca, ad allontanarsi da vittimismi che con la tecnologia d’oggi paiono inutili piagnistei, a cercare di includere ciò che il mercato esclude. 5 dei 10 registi affrontati appartengono a una Settima Arte che s’ostina a indagare la realtà, ed è qui che si trova il miglior cinema d’oggi. Anche in Italia. Non parliamo solo dei premiatissimi (e distribuiti) Marcello, Frammartino, Comodin: il secondo volume citato (a cura di Giovanni Spagnoletti, edizioni Marsilio), uscito in occasione della panoramica doc dell’ultima Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, fa il punto sulla situazione (vitale e inquieta) del nostro ricco cinema del reale. Che è composto da opere che sanno porsi questioni sul valore delle immagini al tempo delle camere digitali, delle webcam, dei cellulari. E che sanno misurare, ad anni luce dalla tristezza accomodante dell’attuale commedia, la febbre del Paese. Sono due libri e sono due inviti a guardare oltre. Sotto il tappeto. Fuori dalla finestra.

C

N° 37 / 2010

Biciclette

Collateral

Nulla mi piace di più dell’andare in bicicletta. Per questo passo regolarmente l’estate coprendo distanze infinite lungo canali artificiali, tra le rogge e le marcite, attraversando paesini che hanno più lettere nel nome che abitanti o girando...

Tommaso Labranca

I

N° 08 / 2012

Italia n° 08/2012

Italia

Tra questa settimana e fine marzo escono - se i listini non ci ingannano - quattordici film italiani, con una media di circa tre ogni sette giorni. Davvero si pensa che il mercato possa assorbirli tutti e che ciascuno identifichi un proprio...

Roy Menarini

V

N° 03 / 2014

Visioni dal fondo n° 03/2014

Visioni dal fondo

Il successo americano di Paolo Sorrentino, culminato al momento con la vittoria ai Golden Globe, ha ridato fiato alla consueta polemica del “nemo propheta in patria”, vista la freddezza dei critici nazionali e gli scarsi entusiasmi che (anche...

Roy Menarini

E

N° 21 / 2015

Addio al Re

Editoriale

Sempre piaciuto questo chitarrista di Belfast, Gary Moore, virtuoso della Gibson Les Paul, che cominciò con l’hard rock e poi rivoluzionò la sua carriera con un magnifico disco intitolato Still Got the Blues (1990). Nel lavoro...

Mauro Gervasini

M

N° 22 / 2015

Mulholland Drive n° 22/2015

Mulholland Drive

La cultura può essere perfezionata solo dallo spirito critico, e si può anzi dire che faccia tutt’uno con essa. Perché chi altri è il vero critico se non colui che porta dentro di sé i sogni, le idee e i sentimenti di miriadi di generazioni...

Filippo Mazzarella

Archivio Opinionisti

Titolo Rubrica Autore FilmTv n°
A responsabilità limitata Editoriale Giulio Sangiorgio 22 / 2017
Black Mirror n° 22/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 22 / 2017
Bussola d'oro n° 22/2017 Bussola d'oro Marianna Cappi 22 / 2017
Mulholland Drive n° 22/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 22 / 2017
Anni di Piombi Editoriale Rocco Moccagatta 21 / 2017
Black Mirror n° 21/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 21 / 2017
Il Sassolino n° 21/2017 Il Sassolino Fabrizio Tassi 21 / 2017
Visioni dal fondo n° 21/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 21 / 2017
Black Mirror n° 20/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 20 / 2017
Canto della pianura (e del confine) Editoriale Mauro Gervasini 20 / 2017
Mulholland Drive n° 20/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 20 / 2017
Black Mirror n° 19/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 19 / 2017
Il cinema non serve a niente Editoriale Giulio Sangiorgio 19 / 2017
Il Sassolino n° 19/2017 Il Sassolino Ilaria Feole 19 / 2017
Visioni dal fondo n° 19/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 19 / 2017
Black Mirror n° 18/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 18 / 2017
Bussola d'oro n° 18/2017 Bussola d'oro Marianna Cappi 18 / 2017
Il Jean Renoir del Rock'N'Roll Editoriale Roberto Silvestri 18 / 2017
Mulholland Drive n° 18/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 18 / 2017
Black Mirror n° 17/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 17 / 2017
Il Sassolino n° 17/2017 Il Sassolino Giulio Sangiorgio 17 / 2017
La vità non è così importante Editoriale Ilaria Feole 17 / 2017
Visioni dal fondo n° 17/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 17 / 2017
Black Mirror n° 16/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 16 / 2017
Bussola d'oro n° 16/2017 Bussola d'oro Marianna Cappi 16 / 2017
Mulholland Drive n° 16/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 16 / 2017
Tengo la posizione Editoriale Giulio Sangiorgio 16 / 2017
Black Mirror n° 15/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 15 / 2017
Elogio dell'inefficienza Editoriale Giulio Sangiorgio 15 / 2017
Il Sassolino n° 15/2017 Il Sassolino Pier Maria Bocchi 15 / 2017

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy