Opinionisti: rubriche e editoriali

Opinionisti /// Pensieri cattivi, (col)laterali, editoriali. Dal 2008 ad oggi.

Il Sassolino

Il Sassolino n° 13/2018

A voi la fantascienza di Netflix piace? A Filippo Mazzarella no.

Mi piacciono, i film di fantascienza. Quindi. 100 x 10 x 12. Cioè. Milioni di utenti (al ribasso, pare) x $/mese (più o meno) x mesi di un anno (qui non si scappa). Fa la bellezza di 12.000.000.000 di dollari, circa (l’ho scritto con tutti gli zeri così fa più paura). Ma diciamo pure 10. Miliardi di dollari. Fa paura uguale. Togliamo pure le tasse, i costi base, i dipendenti, le licenze, la pubblicità, quello che volete. Ne rimanesse anche uno solo farebbe un po’ paura lo stesso. Io sono ingenuo. Quindi penso che se fossi Mr. Netflix, che gli piacciono i film di fantascienza, e avessi un miliardo da spendere, andrei da James Cameron e gli direi: «Ehi, Jim, c’è una roba sci-fi folle che vuoi fare, tipo che costerebbe 400 milioni di dollari e che ti danno dello scemo e non te li danno? To’, pronti». Uscisse anche una merda (poco probabile), sarebbe una merda di James Cameron. Invece sembra che la logica con cui Netflix produce (o acquisisce, o eredita in dumping da produttori disperati) i suoi originali sia un’altra. Una logica straight-to-video 2.0. Solo che una volta quei film lì costavano 40 mila dollari e oggi ne costano 40 milioni. Prendete la sci-fi, appunto. Mi piace, la sci-fi, sapete. Mute. ARQ. Spectral. The Cloverfield Paradox. Ci metto anche Annientamento, così poi la Feole (e Pezzotta) mi sbranano. E non cito le serie, ché mi vengono i brividi. Ma che roba è? Vie di mezzo tra un upgrade di un Asylum/SyFy e i deliri megalomani di chi si crede Tarkovskij + Carpenter (ma poi non è neanche il Soderbergh di Solaris) non ce ne sono proprio? Mi piace, la sci-fi. Ma non quella di Netflix. 

E

N° 49 / 2010

Apostrophes

Editoriale

La comunicazione è importante. Qualcuno, per esempio, si è accorto dell’uscita del bellissimo (e sottostimato assai) Io sono con te di Guido Chiesa? È un problema che riguarda quasi tutto il cinema italiano di oggi: nell’ambito della...

Aldo Fittante

B

N° 35 / 2013

Black Mirror n° 35/2013

Black Mirror

La prima volta con Stephanie la ricordo molto bene: era un pomeriggio di inizio estate, l’anno della mia IV ginnasio, l’età in cui l’infanzia lascia spazio ai turbamenti adolescenziali. Ricordo che il cuore mi batteva forte, e che percepivo la...

Andrea Bellavita

E

N° 09 / 2008

Nature morte

Editoriale

Dal 12 settembre 2001 l’uomo che cade si lancia dai grattacieli di New York agganciato a un cavo flessibile. Riproduce il fruscio agghiacciante di chi si gettò dalle Torri Gemelle, per non bruciare vivo e diventare nulla direttamente in cielo. È...

Mauro Gervasini

C

N° 37 / 2010

Serata Tupperware

CinéDécor

L’evento sismico che ci aveva scagliato negli anni 80 non si è più ripetuto. Il tempo ha ripreso ad avanzare senza salti. Ma qualcosa di diverso ha segnato il passaggio al nuovo decennio, una stasi che ha moltiplicato l’accumulo. Negli anni 90...

Tommaso Labranca

E

N° 25 / 2011

La modica quantità

Editoriale

Allora. Pisapia e De Magistris sono i nuovi sindaci di Milano e Napoli. Gli italiani con quattro SÌ hanno detto NO! ad altre centrali nucleari, alle tariffe dell’acqua decise dai privati, alla pericolosa deriva dei Poteri Forti (altro che...

Aldo Fittante

Archivio Opinionisti

Titolo Rubrica Autore FilmTv n°
detour 31 - La reggia della regìa detour Enrico Ghezzi 31 / 2011
Dissolvenza in nero Editoriale Chiara Bruno 31 / 2011
I cattivi pensieri n° 31/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 31 / 2011
detour 30 - Non c’è storia detour Enrico Ghezzi 30 / 2011
Eva contro Eva La mia cineteca Callisto Cosulich 30 / 2011
I cattivi pensieri n° 30/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 30 / 2011
Italia n° 30/2011 Italia Roy Menarini 30 / 2011
Prospettive noir Editoriale Mauro Gervasini 30 / 2011
detour 29 - l’adagio di antonioni detour Enrico Ghezzi 29 / 2011
I cattivi pensieri n° 29/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 29 / 2011
Le dimensioni del cinema Editoriale Andrea Fornasiero 29 / 2011
Ag punto com Editoriale Mauro Gervasini 28 / 2011
detour 28 - the thing (sottozeroD) detour Enrico Ghezzi 28 / 2011
I cattivi pensieri n° 28/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 28 / 2011
Italia n° 28/2011 Italia Roy Menarini 28 / 2011
Le intermittenze del cuore La mia cineteca Callisto Cosulich 28 / 2011
Carboni ardenti Editoriale Aldo Fittante 27 / 2011
detour 27 - deep end detour Enrico Ghezzi 27 / 2011
I cattivi pensieri n° 27/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 27 / 2011
detour 26 - Cuore di vetro detour Enrico Ghezzi 26 / 2011
Freaks La mia cineteca Callisto Cosulich 26 / 2011
I cattivi pensieri n° 26/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 26 / 2011
Italia n° 26/2011 Italia Roy Menarini 26 / 2011
Libero, liberi Editoriale Aldo Fittante 26 / 2011
detour 25 - dottore in nulla detour Enrico Ghezzi 25 / 2011
I cattivi pensieri n° 25/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 25 / 2011
La modica quantità Editoriale Aldo Fittante 25 / 2011
detour 24 - eterni (ri)storni detour Enrico Ghezzi 24 / 2011
EstateConNoi Editoriale Aldo Fittante 24 / 2011
I cattivi pensieri n° 24/2011 Cattivi pensieri Filippo Mazzarella 24 / 2011

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy