Opinionisti: rubriche e editoriali

Opinionisti /// Pensieri cattivi, (col)laterali, editoriali. Dal 2008 ad oggi.

Italia

Italia n° 30/2012

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Complice il vuoto estivo pressoché totale delle sale cinematografiche, questa rubrica si permette uno svago vacanziero e una riflessione un po’ oziosa. Parlando di Storia del Cinema Italiano con amici e colleghi, rigorosamente maschi, si è fatta strada questa opinione, forse una bischerata: non sarà che la scarsa propensione del cinema italiano contemporaneo a colpire l’immaginario collettivo e a turbare lo spettatore nasconda una sessuofobia di fondo? A dire la verità, la conversazione tendeva ad affermare qualcosa di più specifico: la mancanza odierna di protagoniste appassionanti ed erotiche, di veri e propri (s)oggetti del desiderio come Stefania Sandrelli, Catherine Spaak, Claudia Cardinale, Virna Lisi, Lisa Gastoni, poi Laura Antonelli, Ornella Muti, e così via, anche occultando le più procaci Lollo, Loren, Milo etc. Sarà un caso, ma da quando è entrata in auge una generazione di protagoniste nevrotiche e problematiche (Buy, Morante, Mezzogiorno, Golino, per citare il gotha), il cinema italiano si è desessualizzato, tanto che l’unico film recente dove si tromba parecchio (Cosa voglio di più di Soldini) ha destato scandalo manco fosse un porno. Certo, esiste una minoranza più disinvolta (la Inaudi e la Placido, per esempio, nei loro film si spogliano sempre, e Asia Argento costituisce caso a parte), ma il grande cinema italiano che fu, oltre a far appassionare alle storie raccontate, si “faceva desiderare”, e spingeva a godere, non solo gli uomini. Il dibattito è aperto.

d

N° 33 / 2011

detour 33 - sorpresa e ripresa

detour

Il cinema infine fin dall’inizio ci regalò la mela di un’ubiquità trinitaria, di un “esserci” terzo tra presenza e assenza, di uno stato intermedio in cui sembra possibile per chiunque trovare un proprio posto al mondo. Trinità fantomatica,...

enrico ghezzi

C

N° 41 / 2010

I cattivi pensieri n° 41/2010

Cattivi pensieri

Massimo Gaudioso ha scritto tre film di Garrone, e ha pure vinto dei premi. Ma il suo script per Benvenuti al Sud faceva meglio a farlo accreditare ad Alan Smithee. Anche se, capiamoci: un conto è servire l’Autore, un conto lavorare al...

Filippo Mazzarella

A

N° 23 / 2016

American Screen n° 23/2016

American Screen

Che Hillary Clinton si sarebbe nuovamente candidata alla presidenza degli Usa era una certezza molto prima dell’annuncio. “Hillary for 2016” era un fatto così sicuro che nei palinsesti tv di quest’anno elettorale sono apparse una first lady che...

Giulia D'Agnolo Vallan

d

N° 13 / 2014

detour 149 - bada(n)te all’immagine

detour

Fino a oggi non sono riuscito a scrivere della mia mamma, dopo la sua morte. Che mi trovò a un festival lacustre, lo scorso ferragosto, non tanto lontano dal lago profondo sulle cui rive scoscese sono nato. «Tua mamma non c’è più». Me lo disse...

enrico ghezzi

E

N° 03 / 2014

La quenelle

Editoriale

La scena è agghiacciante. L’eredità su Rai1, domanda di Carlo Conti: «In quale anno Adolf Hitler è diventato cancelliere?». Quattro opzioni per quattro candidati. La prima giocatrice, sicura di sé: «1948!». Sbagliato, sguardo di stupore...

Mauro Gervasini

Archivio Opinionisti

Titolo Rubrica Autore FilmTv n°
La boiata pazzesca Editoriale Roberto Silvestri 45 / 2017
Visioni dal fondo n° 45/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 45 / 2017
Black Mirror n° 44/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 44 / 2017
La bussola d'oro n° 44/2017 Bussola d'oro Marianna Cappi 44 / 2017
Mulholland Drive n° 44/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 44 / 2017
Sbagliando s'impara Editoriale Giulio Sangiorgio 44 / 2017
Black Mirror n° 43/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 43 / 2017
Il Sassolino n° 43/2017 Il Sassolino Mariuccia Ciotta 43 / 2017
Per amor nostro Editoriale Giulio Sangiorgio 43 / 2017
Visioni dal fondo n° 43/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 43 / 2017
Black Mirror n° 42/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 42 / 2017
Buone notizie Editoriale Giulio Sangiorgio 42 / 2017
Jean Rochefort Il lungo addio Elisabetta Sainaghi 42 / 2017
La bussola d'oro n° 42/2017 Bussola d'oro Marianna Cappi 42 / 2017
Mulholland Drive n° 42/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 42 / 2017
Black Mirror n° 41/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 41 / 2017
Il Sassolino n° 41/2017 Il Sassolino Ilaria Feole 41 / 2017
Punti di vista n° 41/2017 Punti di vista Giona A. Nazzaro 41 / 2017
Teoria della classe disagiata Editoriale Giulio Sangiorgio 41 / 2017
Visioni dal fondo n° 41/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 41 / 2017
Black Mirror n° 40/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 40 / 2017
Ci rubano il pane Editoriale Giulio Sangiorgio 40 / 2017
Hugh Hefner Il lungo addio Roberto Silvestri 40 / 2017
Mulholland Drive n° 40/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 40 / 2017
Black Mirror n° 39/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 39 / 2017
Ehilà Beppe! Editoriale Rocco Moccagatta 39 / 2017
Visioni dal fondo n° 39/2017 Visioni dal fondo Roy Menarini 39 / 2017
Black Mirror n° 38/2017 Black Mirror Andrea Bellavita 38 / 2017
La bussola d'oro n° 38/2017 Bussola d'oro Marianna Cappi 38 / 2017
Mulholland Drive n° 38/2017 Mulholland Drive Filippo Mazzarella 38 / 2017

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy