Fulci for fake di Simone Scafidi - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Alberto Pezzotta dice che La sottile linea rossa è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 21:10.

Detroit di Kathryn Bigelow è in streaming su Netflix

Fra alti e bassi, fra neorealismo, critofilm e prodotti calligrafici, il rapporto tra pittura e cinema nei film italiani.

Al Sudestival, il festival lungo un inverno che si tiene tutti i fine settimana dal 10 gennaio al 13 marzo 2020 a Monopoli (Ba), anche l'omaggio a Dino Risi nell'ambito di un "laboratorio" sulla commedia all'italiana con gli studenti, organizzato in collaborazione con Film Tv, media partner della manifestazione. Come film più rappresentativo, Mauro Gervasini ha scelto Il giovedì , che era anche il preferito dal regista milanese. Riproponiamo la locandina con il commento.

Avete già scoperto le due nuove piattaforme di cui stiamo recensendo serie originali, di recente? Una di queste è StarzPlay, su cui vi suggeriamo di cercare questa commedia.

Il numero 50 di Film Tv è tutto dedicato alle donne, in uno speciale che attraversa ruoli e media diversi. Uno dei nomi femminili fondamentali per il cinema è Chantal Akerman, di cui vi riproponiamo questo inedito.

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
9011
servizi
3381
cineteca
2969
opinionisti
2046
locandine
1056
serialminds
883
scanners
500
Recensione pubblicata su FilmTv 44/2019

Fulci for fake


Regia di Simone Scafidi

Ovvero: Lucio Fulci per finta. L’attore Nicola Nocella è se stesso che per interpretare un biopic sul regista di Non si sevizia un paperino, con tanto di trucco e metamorfosi, incontra le figlie, prima Camilla e infine Antonella. Per capire l’uomo, prima che l’artista. E naturalmente incrocia tutti gli amici/collaboratori della factory fulciana, dal musicista Fabio Frizzi al direttore della fotografia Sergio Salvati. Ne esce una sorta di “cuore di tenebra” dalla forte drammaturgia, perché Nocella non si limita a intervistare ma partecipa emotivamente ai ricordi di una vita non facile, quella di Lucio e Camilla, anche però ricolma di ispirazione, genio, mestiere nell’accezione migliore del termine: il mestiere dei grandi artigiani del nostro cinema. Un documentario “altro”, diverso da quelli delle “immagini di repertorio”, da vedere. 

I 400 colpi

MG
7
Fulci for fake (2019)
Titolo originale: -
Regia: Simone Scafidi
Genere: Documentario - Produzione: Gb/Italia - Durata: 90'

Sceneggiatura: Simone Scafidi
Musiche: Federico Truzzi
Montaggio: Claudio Rossoni
Fotografia: Patrizio Saccò

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Mauro Gervasini

Mauro Gervasini è direttore editoriale di Film Tv e di questo sito (filmtv.press) e consulente selezionatore della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Insegna Linguaggi audiovisivi all'Università dell'Insubria ed è autore della prima monografia italiana dedicata al "polar" ("Cinema poliziesco francese", 2003). Ha pubblicato vari saggi in libri collettivi, in particolare sul cinema francese. John Ford, Anthony Mann, Jean-Pierre Melville, Michael Mann, Julien Duvivier, Michael Cimino e Akira Kurosawa i suoi cineasti preferiti, ma è convinto che il film da rivedere almeno una volta all'anno sia La dolce vita di Federico Fellini.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy