Questa settimana su TIMVISION: Il ponte delle spie

News


7 Novembre 2017

Questa settimana su TIMVISION: Il ponte delle spie

Appena entrato nel catalogo TIMVISION, Il ponte delle spie di Steven Spielberg racconta un momento emblematico della Guerra fredda, sulla base di una sceneggiatura scritta da Matt Charman insieme ai fratelli Ethan e Joel Coen.

"In fondo è solo questo - il valore dell’essere umano - che Steven Spielberg racconta con il suo cinema civile, che non è un luogo comune bensì significa, etimologicamente, arte rivolta a formare il vero cittadino attraverso l’analisi della sua storia patria.  [...] Il regista si diverte a costruire il film con palesi omaggi cinefili, come quello a Hitchcock nell’incredibile sequenza iniziale dell’inseguimento in metropolitana. Con un utilizzo ironico della macchina da presa in un film che è tutto una dissimulazione, come lo specchio che all’inizio mostra la spia dipingere un suo autoritratto." - Pedro Armocida, FilmTv n° 50/2015, recensione completa qui.

E a proposito di Steven Spielberg, riportiamo qui un estratto del servizio (a firma Mauro Gervasini e Ilaria Feole) pubblicato sullo stesso numero, per riepilogare i tratti salienti del cinema del regista americano.

C COME CAPRA, FRANK
Spielberg è forse l’unico autore in grado di fare ciò che faceva Capra: dare forma all’immaginario collettivo degli Stati Uniti con favole a sfondo sociale, parabole di Mr. Smith e di John Doe, amor di patria. Tom Hanks è il suo Jimmy Stewart; The Terminal e Il ponte delle spie i suoi film più 'capriani'.

F COME FIRELIGHT
La fascinazione invincibile di Spielberg per gli alieni è manifesta fin dal primo lungo, girato a 17 anni con 500 dollari e proiettato nel 1964 in una sala di Phoenix, in Arizona. Il film, ora perduto e lungo 135’, racconta di UFO e di sparizioni di uomini e animali destinati a uno “zoo” interstellare.

I COME INFANZIA
Pochi registi sanno restituire allo spettatore lo stupore primigenio dello sguardo di un bambino. Spielberg non smette di credere nell’impossibile, come i suoi giovanissimi protagonisti: da E.T. a L’impero del sole, da Jurassic ParkIl gigante gentile, gli occhi dei piccoli si spalancano su grandi schermi.

J COME JOHN FORD
E.T., sulla Terra, in tv guarda Un uomo tranquillo: devoto fan di Ford, Spielberg lo incontrò a 15 anni e afferma di averlo sempre in mente quando gira. Il suo film più fordiano: War Horse.

P COME PADRI
Segnato dal divorzio dei genitori, Spielberg mette spesso al centro la famiglia e i rapporti padre/figlio: Hook, Minority Report, Prova a prendermi sono ritratti di figure paterne imperfette.

S COME SERIE
È in tv che Spielberg ha fatto la gavetta (dirigendo episodi di Mistero in galleria e Colombo). Al piccolo schermo è tornato, come produttore, con le miniserie belliche Band of Brothers e The Pacific. Ma fra i suoi numerosi crediti produttivi ci sono Terra Nova, Smash, Extant, Under the Dome...

Y COME YESHIVAH
Dopo aver frequentato la scuola ebraica, Spielberg si è parzialmente allontanato dall’ebraismo ortodosso. Con Munich ha messo in scena dubbi e certezze sulla sua fede e su Israele.

(L'articolo completo è disponibile per gli abbonati a questo indirizzo).

Il ponte delle spie (Bridge of Spies) di Steven Spielberg (dal 6 novembre)
USA / Germania, 2015 - Drammatico - 141 minuti
Durante la Guerra fredda, la Cia incarica l'avvocato James B. Donovan di negoziare il rilascio di un pilota catturato dall'Unione Sovietica, scambiandolo con una spia comunista arrestata a New York. Il ponte di Glienicke, a Berlino, è il luogo in cui avviene lo scambio. Donovan, oltre alla missione prevista, riesce anche a liberare uno studente americano.

Guarda il trailer


Le ultime notizie sul mondo Tim Vision


notizia - 20 Novembre 2017

Cosa sta per scadere questa settimana nel catalogo TIMVISION? Quattro ottimi film. Se ve ne manca qualcuno, va senza dubbio recuperato prima possibile!

notizia - 16 Novembre 2017

In arrivo in esclusiva nel catalogo TIMVISION The Good Fight, serie sequel/spinoff di The Good Wife.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy