Sp1ral di Orazio Guarino - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 16/2016

Sp1ral


Regia di Orazio Guarino

Serioso, sessuofobo e vacuamente ambizioso, Sp1ral vorrebbe essere un viaggio all’inferno alla ricerca della redenzione, ma è solo il primo lungo di un giovane regista, in debito di umiltà, laureatosi al DAMS con una tesi su Godard. Il film è sostanzialmente un assolo di Marco Cocci - in versione artista maledetto di ritorno da New York al suo paesino natio -, stereotipo del bel tenebroso, fintamente profondo, un po’ tossico, un po’ psicotico, con una trauma infantile irrisolto (da piccolo spiava i genitori scambiarsi effusioni non sempre consensuali), la felpa dei Suicidal Tendencies, il sesso rabbioso e disperato, le citazioni di Sartre e le riflessioni esistenziali in voce off. Non c’è situazione che non crei disagio, più per quello che la sceneggiatura mette in bocca al personaggio («Sono costretto a dire le bugie per dire la verità»; «Io vivo, tu scrivi della vita», sono due delle 250 perle di banalità declamate senza soluzione di continuità) che per demeriti personali, anche se quando Cocci passa dall’italiano all’inglese ha impennate di rara innaturalezza. Non c’è un momento, una riflessione, un flashback, una sequenza o un dialogo che non siano ammantati da una coltre di artificiosa ridondanza, di solennità funerea, di un nichilismo da quarta ginnasio che, tra un’impennata dark, qualche jump cut e una clip a base di musica elettronica, non riesce nemmeno a trovare la catarsi del riso involontario.

I 400 colpi

AA
1
Sp1ral (2015)
Titolo originale: -
Regia: Orazio Guarino
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 95'
Cast: Marco Cocci, Valeria Nardilli, Josh Adam, Giovanni Ancora, Gaia Bambini, Michele Bevilacqua, Giulia Brunamonti, Giuseppe Buccolieri, Sandra Caraglia, Giorgio Consoli

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy