Slow West di John Maclean - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 38/2016

Slow West


Regia di John Maclean

Non ce l’ha fatta Slow West, nonostante l’appeal di Michael Fassbender e un lungo percorso nelle rassegne internazionali (Gran premio della giuria al Sundance Film Festival 2015), a finire in sala. Poco male, c’è Netflix che apre la porta anche a questo western riflessivo, forse sin troppo. Storia di frontiera, malinconica e pessimista, simbolica e senza moralismi, l’esordio nel lungo del musicista John Maclean è, non a caso, un film di umori e atmosfere, lentezze e strappi onirici, suoni, racconti e presenze. Allarga l’immagine oltre la retorica e smuove le viscere, centellina i dialoghi e chiede i suoi tempi, si fa attendere, insomma, nonostante la breve durata. Racconta il doloroso passaggio alla modernità dell’America, funestata da lotte, anarchia e contraddizioni insanabili, un paese spaccato e ancora infognato nella Guerra civile, “studiato” da uno sguardo esterno, innocente e quasi antropologico. È quello di Jay Cavendish, un giovane aristocratico scozzese in viaggio alla ricerca della donna che ama. Al suo fianco troviamo Silas, bandito e mentore, eroe e antieroe, guida geografica e spirituale che lo accompagna in un percorso accidentato, funestato dalla violenza (sempre inutile e improvvisa), dalle intemperie e dall’incontro con assassini, impostori e cacciatori di taglie. «Fino a quando la civilizzazione non arriverà».

I 400 colpi

AA
7
AF
5
GS
7
MS
8
media
6.8
Slow West (2015)
Titolo originale: Slow West
Regia: John Maclean
Genere: Western - Produzione: Gran Bretagna/Nuova Zelanda - Durata: 84'
Cast: Kodi Smit-McPhee, Michael Fassbender, Ben Mendelsohn, Aorere Paki, Hayden Frost, Caren Pistorius, Kieran Charnock, Edwin Wright, Joseph Passi, Andrew Robertt

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy