Into the Storm di Steven Quale - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 34/2014

Into the Storm


Regia di Steven Quale

Scordatevi Helen Hunt che libera centinaia di piccoli "occhi volanti" nell'occhio del ciclone. "Dorothy", appellativo affettuoso di un marchingegno innovativo - negli anni 90 - veniva infine risucchiata nel Twister di Jan De Bont, permettendo alle sue minuscole cellule computerizzate di registrare quei dati che avrebbero potuto salvare milioni di vite umane. Nell'anno 2014 la telecamera è il prolungamento dell'arto, il filtro della vista, la patina del reale. Tutti la usano, ma nessun ombrello teorico si apre sotto il cielo di questo blockbuster onestamente catastrofico ambientato nella placida cittadina americana di Silverton, coacervo di semplici esistenze provinciali scansate dalla più vaga intenzione di costruzione psicologica. Un manipolo di ipertecnologici cacciatori di tempeste rincorre i segnali della catastrofe imminente; un adolescente autoctono con la passione per il video raccoglie dichiarazioni per i posteri che si riveleranno quanto mai opportune; due perdigiorno armati di telefonino inseguono il vortice in modalità Jackass. Le loro storie prevedibilmente insipide s'incrociano sotto i fulmini di un evento climatico imponderabile, tra carcasse di macchine rigettate al suolo ed esplosioni che s'involano mirabolanti dai serbatoi alle nuvole. Se il Twister degli anni 10 arranca mestamente con l'obiettivo piazzato ad altezza della terra, quando cavalca il veicolo corazzato sui nembi rosati che precedono la Fine più nera fa davvero trattenere il fiato.

Into the Storm (2014)
Titolo originale: Into the Storm
Regia: Steven Quale
Genere: Azione - Produzione: Usa - Durata: 89'
Cast: Richard Armitage, Sarah Wayne Callies, Matt Walsh, Max Deacon, Nathan Kress, Alycia Debnam-Carey, Arlen Escarpeta, Jeremy Sumpter, Lee Whittaker, Kyle Davis

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy