Mommy di Xavier Dolan - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 48/2014

Mommy


Regia di Xavier Dolan

Lui era stato crocifisso nel videoclip College Boy, girato da Dolan per gli Indochine. Ora è un giovane iperattivo, iroso, irruente come il cinema che ne accoglie i tumulti, un cinema che non vuole conoscer misura, che non vuol contenere lo strabordio delle emozioni. Lei è mommy, la madre che non è stata uccisa in J'ai tué ma mère, la donna sola che cerca d'accudirlo, che perde il lavoro, che è stremata dalla foga di lui, atterrita dallo sciacallaggio anaffettivo del mondo. L'altra, la donna che amava Laurence Anyways, è (ancora, dopo il film d'esordio) una professoressa, che qui non sa comunicare, ammutolita dal trauma per un figlio perduto. Sono un triangolo imperfetto, che sa trovare piccolissimi attimi di armonia sentimentale, in un'economia d'affetto che bilancia dare e avere tra i tre vertici: ed è in questi momenti che il formato dell'immagine 1:1, chiusa sui volti, adatta al ritratto e alla chiusura in se stessi, alle prigioni, s'apre al 16:9, per accogliere, e abbracciare, quanto mondo possibile. Cover matura del primo film di Dolan, è un mélo pop sfacciato e impetuoso, urgente e naïf, che gode e si strugge nel kitsch ma non riduce l'uomo a macchietta, che cerca con foga gioiosa l'invenzione del cinema ma sa essere racconto sanamente popolare. E un film meravigliosamente queer: perché cerca l'equilibrio d'amore fuori dalle forme canoniche, dai dogmi sociali, dai legami biologici, dal formato coppia.

Mommy (2014)
Titolo originale: Mommy
Regia: Xavier Dolan
Genere: Drammatico - Produzione: Canada - Durata: 139'
Cast: Anne Dorval, Suzanne Clément, Antoine-Olivier Pilon, Patrick Huard, Alexandre Goyette, Michèle Lituac, Viviane Pascal, Natalie Hamel-Roy, Steven Chevrin
Sceneggiatura: Xavier Dolan
Musiche: Noia
Montaggio: Xavier Dolan
Fotografia: André Turpin

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Black Mirror n° 02/2016» Black Mirror (n° 02/2016)
Xavier Dolan - Di Mommy ce n'è...» Servizi (n° 48/2014)
Top 3 2014» Servizi (n° 50/2014)
Di mamma ce n’è una sola?» Locandine (n° 31/2016)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy