Amore carne di Pippo Delbono - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2013

Amore carne


Regia di Pippo Delbono

Un tappeto di rose allestito per commemorare Pina Bausch è la prima immagine di Amore carne, un viaggio intimo e insieme universale che Pippo Delbono dedica idealmente all'amica scomparsa nel 2009. Il suo film è un'elegia del corpo e della rabbia con cui l'attore e regista ligure, celebre per il suo teatro sperimentale e in prima persona, fisico e spirituale come la danza della Bausch, affronta la vita dal giorno in cui risultò positivo all'HIV. Proprio da un nuovo test, rifatto nonostante la certezza dell'esito, Delbono comincia il suo sofferto percorso, filmato con un cellulare e una videocamera full HD per registrare senza filtri città e luoghi visitati (Parigi, Torino, l'Aquila prima del terremoto) e persone incontrate: la madre, un anziano signore, Irène Jacob, Marisa Berenson, Tilda Swinton, Marie-Agnès Gillot e Bobò, il matto sordomuto e analfabeta diventato compagno di scena... Delbono è sempre lì, corpo davanti e dietro l'obiettivo e soprattutto voce sopra le immagini, parola che si fa teatro e scandaglia interrogativi e paure con una tonalità impostata eppure viva. In un flusso libero di riflessioni, poesia e musica (Pasolini, Rimbaud, Eliot, Laurie Anderson), Delbono racconta se stesso per spiare gli altri, ruba attimi di vita altrui per regalarne mille della propria, nel tentativo di evocare quello che la meravigliosa Ballata delle madri di Pasolini, recitata sulle immagini della madre, chiama il «selvaggio dolore di esser uomini».

Amore carne (2011)
Titolo originale: -
Regia: Pippo Delbono
Genere: Sperimentale - Produzione: Italia/Svizzera/Francia - Durata: 75'
Cast: Alexander Balanescu, Marisa Berenson, Bobo', Sophie Calle, Margherita Delbono, Pippo Delbono, Marie-Agnès Gillot, Irène Jacob

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Viaggio in soggettiva - Intervista a...» Interviste (n° 25/2013)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy