Oculus di Mike Flanagan - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 15/2014

Oculus


Regia di Mike Flanagan

Alan Russell uccide la moglie. Come? Non si sa, ma in casa c'è uno specchio, che anni dopo viene ritrovato dalla figlia Kaylie e riportato sul luogo del delitto assieme al fratello Tim, appena uscito dalla clinica psichiatrica. La superficie riflettente è così riconvocata: di nuovo in quello studio, di nuovo tutti insieme, spettri, ricordi e sopravvissuti a rivivere incubi mai rimossi. Kaylie ha escogitato un sistema di riprese multiple a camera fissa, così da registrare ogni variazione che l'occhio umano, nella "diretta", non potrebbe annotare. Estendendo il suo corto del 2006 Oculus: Chapter 3 - The Man with the Plan, Flanagan misura l'horror e i suoi trucchi, in un'epoca in cui il genere appare saturo e prevedibile, dotato di un immaginario bisognoso di mettersi alla prova. Così prende vita una partitura a incastro inesorabile, nella quale presente e passato si avvicinano progressivamente, fino a fondersi diegeticamente con l'ingresso nelle scene remote dei personaggi attuali, in un meccanismo schizoide che ricorda lo Spider di Cronenberg. Realtà e onirico aboliscono i propri confini, consegnando allo spettatore un labirinto che si snoda tanto nello script quanto in una regia che confonde i piani, sposta le variabili e gioca continuamente al rialzo al tavolo del perturbante. Lo specchio compie il suo dovere, ricacciando al mittente la stanca volontà di "filmare tutto". Un piccolo testo teorico: l'horror è sopravissuto alla Paranormal mania, riattestando la validità dei suoi assunti e delle sue zone d'ombra.

Oculus (2013)
Titolo originale: Oculus
Regia: Mike Flanagan
Genere: Horror - Produzione: Usa - Durata: 104'
Cast: Karen Gillan, Brenton Thwaites, Katee Sackhoff, Rory Cochrane, Annalise Basso, Garrett Ryan, James Lafferty, Miguel Sandoval, Kate Siegel, Scott Graham

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy