Black or White di Mike Binder - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 09/2015

Black or White


Regia di Mike Binder

Era atteso al varco Mark Binder, autore dell'acclamato Reign Over Me con Adam Sandler, anche sceneggiatore e produttore (insieme al protagonista Kevin Costner) di questo Black or White. Dramma con buoni sentimenti ambientato nella Los Angeles degli screzi (se non proprio conflitti) razziali. L'avvocato benestante Costner ha una nipotina che la figlia, morta in un incidente, ebbe giovanissima da un ragazzo afroamericano dal travagliato passato e dal difficile presente. Una volta diventato vedovo cerca di averne l'affido assoluto, ma la caparbia nonna paterna della bambina, Octavia Spencer, non ci sta, e la contesa assume connotati politico-razziali. Del tipo: il nonno bianco e ricco contro la nonna povera e nera. Schematismi qua e là, un finale non del tutto scontato, ma anche, va detto, un rispetto quasi religioso del politicamente corretto a uso e consumo di Hollywood, per cui sono comunque tutti più o meno bravi & buoni, anche se si tenta di dare un'immagine più critica al personaggio di Costner, schiavo dell'alcol. Binder sceglie di essere neutrale rispetto alla materia, ed è un errore perché così il film non si impenna mai, perdendo gradualmente interesse man mano che si approfondisce la querelle giudiziaria tra i nonni. Che sono molto bravi: Costner azzecca un buon ruolo dopo troppe prove insipide, e Spencer gli tiene testa con grinta.

Black or White (2014)
Titolo originale: Black or White
Regia: Mike Binder
Genere: Drammatico - Produzione: Usa - Durata: 121'
Cast: Kevin Costner, Octavia Spencer, Jillian Estell, Bill Burr, Mpho Koaho, Anthony Mackie, Andre Holland, Gillian Jacobs, Jennifer Ehle, Paula Newsome

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Black or White» streaming (n° 36/2019)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy