La mia vita da zucchina di Claude Barras - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 48/2016

La mia vita da zucchina


Regia di Claude Barras

Guardare il mondo con gli occhi di un bambino di nove anni. Guardare anche la morte, il dolore, l’abbandono. Con la sincerità disarmante, l’angoscia senza reti, la gioia pura, di un bambino di nove anni. Incontriamo Zucchina (al secolo Icaro) nella sua casa, insieme a una madre alcolizzata, dentro una tragedia che lui stesso ha provocato. Lo ritroviamo in una “casa famiglia”, un istituto per bambini che hanno vissuto storie di abusi, droga, crimini. Ed ecco che la vita si anima e si colora, la solitudine non è più così assoluta, arrivano l’amicizia, il gioco, il divertimento. Quando arriva Camille, nasce anche l’amore. I ragazzi sono pupazzi stilizzati con gli occhi enormi, dentro cui ogni spettatore può leggere le proprie emozioni. Claude Barras ha trovato un miracoloso equilibrio tra poesia e realtà, verità e tenerezza, humour e malinconia. La scrittura di Céline Sciamma porta in dote una semplicità e una delicatezza che riempiono il cuore. A questo cinema d’animazione adulto e bambino (adulto proprio perché è bambino fino in fondo, anche se poco adatto ai più piccoli) non servono ammiccamenti o trucchi cinefili. In più, la stop motion è curata da Kim Keukeleire, a cui già dobbiamo meraviglie come Fantastic Mr. Fox o Frankenweenie. Non ci sorprendono i titoli evocati da Barras quando spiega le sue intenzioni, le emozioni provate da ragazzo di fronte a Bambi o a I 400 colpi. Al campo/controcampo preferisce inquadrature lunghe e pianisequenza. Più dei dialoghi perentori, parlano gesti e silenzi. Un piccolo grande film che racconta le ferite della vita, l’immaginazione che consola, l’amore che salva. 

I 400 colpi

PA
8
MCA
7
SE
9
IF
7
MG
7
RM
6
GAN
6
GS
7
FT
8
media
7.2
La mia vita da zucchina (2016)
Titolo originale: Ma vie de Courgette
Regia: Claude Barras
Genere: Animazione - Produzione: Svizzera/Francia - Durata: 66'
Distribuzione: Teodora Film
Sceneggiatura: Céline Sciamma
Musiche: Sophie Hunger
Fotografia: David Toutevoix

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Bande animée» Servizi (n° 48/2016)
Simply the best 2016 - Le nostre...» Servizi (n° 51/2016)
La mia vita da zucchina» streaming (n° 34/2019)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy