Belle toujours - Bella sempre di Manoel de Oliveira - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 37/2006

Belle toujours - Bella sempre


Regia di Manoel de Oliveira

Avevamo il sospetto che ci fossero dei legami tra Manoel de Oliveira e Luis Buñuel. L'ironia è sempre stata uno degli arnesi preferiti dall'artigiano Oliveira. Adesso, la conferma: Belle toujours è figliolanza diretta del buñueliano Bella di giorno, film del 1967, presentato a Venezia come questo suo erede. Quarant'anni sono passati e Michel Piccoli continua a vestire gli eleganti abiti di monsieur Husson, mentre Catherine Deneuve ha lasciato il posto a Bulle Ogier. Per chi conosce Oliveira non ci sarebbe bisogno di questa avvertenza: che esistono i film e, da un'altra parte, c'è il cinema di Oliveira. Questo lavoro dura 70 minuti: i primi dieci sono dedicati all'Ottava sinfonia di Dvorak, concerto cui assistiamo insieme a Husson e a Sevérine (Dvorak torna a intervalli regolari insieme ai panorami di Parigi); poi si passa un bel po' di tempo al bar ad ascoltare i discorsi tra Husson e il barman Benedetto su quella vecchia storia "mai avvenuta" (perché raccontata dal film di Buñuel!) della elegante signora che si prostituiva nella casa di appuntamenti per riuscire (dice lei) masochisticamente ad amare pienamente il marito; poi c'è Husson che insegue la ritrovata Sevérine; e infine siamo a cena con i due e aspettiamo che il segreto sia rivelato a noi e alla signora: Husson aveva spifferato o no al marito, quarant'anni prima, il mestiere pomeridiano della moglie? Insomma: Oliveira non ha nessuna voglia di correre anche se il suo film è breve. Aspetta, si gode ogni momento come Husson i suoi doppi whisky, si guarda attorno come Husson durante la cena (stupefacente in questi momenti il bon vivant Piccoli!), si diverte a introdurre un tocco buñueliano sotto le sembianze di un simpatico animale, infine fa spazientire Sevérine che se ne va piccata mentre Husson se la ride con la misteriosa scatoletta con sibilo e il suo segreto tenuto ben stretto. Eleganza, divertimento, intelligenza, bellezza, acume, stramberie, facezie. Come dicono alla fine i camerieri: che bel tipo questo Oliveira che gioca con Buñuel.

Belle toujours - Bella sempre (2006)
Titolo originale: Belle toujours
Regia: Manoel de Oliveira
Genere: Commedia - Produzione: Portogallo/Francia - Durata: 68'
Cast: Michel Piccoli, Bulle Ogier, Leonor Baldaque, Júlia Buisel, Ricardo Trêpa

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy