Welcome to Collinwood di Anthony Russo, Joe Russo - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 24/2003

Welcome to Collinwood


Regia di Anthony Russo, Joe Russo

Sorpresa: anche se siete fans irriducibili dei Soliti ignoti di Monicelli (nonché dell'Audace colpo, ragguardevole seguito diretto da Nanni Loy), il remake americano architettato dalla strana coppia di produttori Clooney-Soderbergh si può guardare. Il film è quasi pantografato sull'originale: non siamo ai livelli di riscrittura dello Psycho di Gus Van Sant, ma quasi. In realtà i fratelli Russo, registi e sceneggiatori, hanno potato la sceneggiatura di Age, Scarpelli e Suso Cecchi D'Amico, riducendo lo spazio di molti personaggi e arrivando allo "sgobbo" fallito, in soli 88 minuti. Il ladro che va in galera all'inizio si chiama Cosimo, come Carotenuto nel vecchio film, e il "colore" italiano è garantito anche dall'inaspettato uso, a mo' di cornice, di una canzone di Paolo Conte. Il film, però, è molto "americano" nel suo essere multietnico: ne emerge il ritratto di uno sfigatissimo sobborgo di Cleveland, la Collinwood del titolo, che i fratelli Russo conoscono bene. Clooney si ritaglia il cameo del maestro di scasso: qui si chiama Jerzy e tiene conferenze sulle casseforti seduto su una sedia a rotelle, là era il mitico Dante Cruciani (Totò). Il paragone è assurdo, ma Clooney gioca il match impossibile con classe e ironia. E se qualche spettatore, americano o italiano, partirà da Collinwood per conoscere I soliti ignoti originali, sarà comunque una buona cosa.

Welcome to Collinwood (2001)
Titolo originale: Welcome to Collinwood
Regia: Anthony Russo, Joe Russo
Genere: Commedia - Produzione: USA/Germania - Durata: 98'
Cast: George Clooney, William H. Macy, Sam Rockwell, Jennifer Esposito, Edward Furlong, Luis Guzmán

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Remake» Servizi (n° 32/2012)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy