Happy End di Michael Haneke - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2017

Happy End


Regia di Michael Haneke

Happy End potrebbe essere un seguito di Amour. Per Haneke, in questo dramma su una famiglia di costruttori di Calais, con il patriarca vedovo, la figlia imprenditrice, il figlio medico, un nipote fallito e una nipote depressa, oltre la morte esiste qualcosa di ancora più terribile: la vita. La vita post mortem di chi vorrebbe morire ed è invece condannato a vivere, con gli adolescenti complici e testimoni dell'abbandono a cui si condanna la vecchiaia. Il nichilismo di Haneke supera l'inquietudine minacciosa di Cose da nascondere StorieHappy End è un gioco così sottile di ellissi ed elusioni da sfociare nella superficialità pura. Non si vede niente di ciò che succede, solo la conseguenza dei fatti, nonostante le riprese di uno smartphone illudano l'occhio che oggi l'immagine possa catturare tutto...

I 400 colpi

PMB
7
SE
4
IF
4
RM
9
EM
7
LP
5
GS
6
FT
8
Happy End (2017)
Titolo originale: Happy End
Regia: Michael Haneke
Genere: Drammatico - Produzione: Francia, Austria, Germania - Durata: 107'
Cast: Isabelle Huppert, Toby Jones, Mathieu Kassovitz, Jean-Louis Trintignant, Franz Rogowski, Laura Verlinden, Fantine Harduin, Loubna Abidar, Dominique Besnehard, Nabiha Akkari

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy