3 Faces di Jafar Panahi - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2018

3 Faces


Regia di Jafar Panahi

Un video: una ragazza filma il proprio suicidio perché ostacolata dalla famiglia nel suo sogno di diventare attrice. Una destinataria: la celebre interprete Benhaz Jafari, che sconvolta chiede allo stesso Panahi di accompagnarla nel villaggio della ragazza. Un viaggio: nel nord-ovest dell’Iran, nella terra delle radici di Panahi. Un dubbio: che il video sia falso, e che lo stesso regista sia convolto. Cinema che si specchia nella vita, come sempre in Panahi, ma che un po’ alla volta, mentre il mistero viene risolto, trova la vita nel pieno della finzione (con storie nelle storie, trucchi narrativi a partire da dettagli documentaristici) e una straordinaria riflessione sul legame fra città e comunità rurale iraniane e sul cinema popolare come trait-d'union fra mondi lontani e fra le generazioni dei tre volti d’attrice del titolo.

I 400 colpi

RM
7
3 Faces (2018)
Titolo originale: Three Faces
Regia: Jafar Panahi
Genere: Drammatico - Produzione: Iran - Durata: 100'
Sceneggiatura: Jafar Panahi, Nader Saeivar
Montaggio: Mastaneh Mohajer, Panah Panahi
Fotografia: Amin Jafari

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy