7500 di Patrick Vollrath - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2020

7500


Regia di Patrick Vollrath

Sul volo Berlino-Parigi alcuni terroristi kamikaze cercano di impadronirsi dell’aereo e fare una strage. Sfruttando elementi sintomatici per enfatizzare la tensione (spazio irrisorio, nevralgico uso del fuoricampo, dilemmi morali) e una narrazione dagli snodi piuttosto prevedibili, l’esordiente regista tedesco Patrick Vollrath rinuncia volutamente ad approfondire tematiche politiche e motivazioni ideologiche (che emergono solo in un brevissimo frammento), esaltando al contrario le dinamiche della paura (di tutti, compresi i terroristi: e sarà una chiave fondamentale per l’epilogo): non siamo dalle parti di United 93 per capirci, ma piuttosto da quelle minimaliste di Locke e volendo anche di Il colpevole - The Guilty. 7500 (che è il codice di allarme in caso di dirottamento) centra così il suo obiettivo, perché ne esce un racconto ansioso e claustrofobico, un thriller da camera che vive soprattutto dei gesti anche ordinari, ognuno dei quali ha sempre delle conseguenze, affidando l’impatto più vibrante e stressante all’esasperazione di ogni rumore, da quello degli oggetti usati con forza per abbattere la porta della cabina di pilotaggio a quello della pioggia sui finestrini e o della rissa tra passeggeri e terroristi; e tutto in assenza di rinforzi musicali. E mentre il mondo esterno alla cabina e anche all’aereo intero è sempre filtrato attraverso monitor (incipit compreso) o finestrini, Joseph Gordon-Levitt lavora su una traumatica alterazione, riuscendo a tramettere un’angoscia costante, specie nei momenti più drammatici (una delle hostess è la sua compagna), quando ogni scelta sembra comunque sbagliata.

I 400 colpi

AA
7
AB
6
ADG
7
AF
8
RMO
7
LP
5
media
6.7
7500 (2019)
Titolo originale: 7500
Regia: Patrick Vollrath
Genere: Thriller - Produzione: Germania/Austria/Usa - Durata: 93'
Cast: Joseph Gordon-Levitt, Omid Memar, Aylin Tezel, Aurélie Thépaut, Carlo Kitzlinger, Murathan Muslu, Paul Wollin, Hicham Sebiai, Cornel Nussbaum, Passar Hariky
Sceneggiatura: Patrick Vollrath, Senad Halilbasic

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy