A Modern Family di Andrew Fleming - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 28/2018

A Modern Family


Regia di Andrew Fleming

Erasmus Dickie Brumble è un celebre chef britannico, titolare di un programma americano di cucina. Paul Morgan è il suo regista nonché compagno di una vita. Come per molte coppie di lunga data, la loro relazione è in fase stagnante, finché un moccioso capita tra capo e collo a sparigliare le carte: è il fulvo Angel detto Bill, nipote che Erasmus non sapeva di avere e di cui deve occuparsi mentre il padre è in prigione. Sì, va tutto esattamente come vi aspettate (indiscutibile bravura di Coogan e Rudd compresa), e probabilmente è proprio il punto che preme a Fleming, regista e sceneggiatore: le famiglie omogenitoriali sono uguali a tutte le altre, e così le innocue commediole loro dedicate. Peccato che ogni spunto comico derivi dall’orientamento sessuale dei protagonisti, vanificando molte buone intenzioni.

I 400 colpi

AC
5
RMO
5
media
5.0
A Modern Family (2018)
Titolo originale: Ideal Home
Regia: Andrew Fleming
Genere: Commedia - Produzione: Usa - Durata: 91'
Cast: Steve Coogan, Paul Rudd, Jack Gore, Alison Pill, Kate Walsh, Jake McDorman, Lora Martinez-Cunningham, Sarah Minnich, Jenny Gabrielle, Jesse Luken
Distribuzione: Adler Entertainment
Sceneggiatura: Andrew Fleming

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy