Agente speciale 117 al servizio della repubblica: Missione Cairo di Michel Hazanavicius - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2021

Agente speciale 117 al servizio della repubblica: Missione Cairo


Regia di Michel Hazanavicius

Ricordatevi che lo spezzatino è buono e che le aringhe marinate basta provarle. Sono queste le parole d’ordine attraverso le quali si riconoscono gli agenti segreti che s’incontrano, si scambiano informazioni e a volte si tradiscono nel nido di spie del Cairo nel 1955, poco prima della crisi di Suez che restituì il Canale alla sovranità dell’Egitto e fece fare una figuraccia a britannici e francesi. E qui si muove, con felpate cadenze e sopracciglia inarcate del tutto bondiane (alla Connery prima maniera, con presunzione e maldestrezza alla Clouseau), Hubert Bonisseur de La Bath, in arte OSS 117, l’agente creato dallo scrittore Jean Bruce nel 1949, un paio di centinaia di libri (mediocri) e una dozzina di film negli anni 60 (idem). E che è tornato nel 2006 con questa irresistibile parodia interpretata da Jean Dujardin e diretta da Michel Hazanavicius (come il secondo, Missione Rio, mentre il terzo, Allerta rossa in Africa nera, è passato a Nicolas Bedos). Inizia con sequenza in bianco e nero alla Casablanca, prosegue con titoli di testa alla Saul Bass, musica alla Henry Mancini della Pantera rosa, scena erotica in hotel alla «Oh, James….!», tanto Dalla Russia con amore, ma anche un pedinatore che pare Peter Ustinov uscito da Topkapi, un omicidio stile L’uomo che sapeva troppo, qualche strizzata d’occhio a Indiana Jones e ai demenziali anni 80, un’imprevedibile interpretazione di Dujardin di Bambino (la nostra Guaglione) e una serie di dialoghi surreali culminanti con la battuta «perché sono sempre i nazisti a dover fare i cattivi? Siamo nel 1955!». Quando Hazanavicius non si prende sul serio è bravissimo e molto, molto intelligente. 

I 400 colpi

MSC
7
MG
7
EM
8
FM
5
RMO
7
media
6.8
Agente speciale 117 al servizio della repubblica: Missione Cairo (2006)
Titolo originale: OSS 117: Le Caire, nid d'espions
Regia: Michel Hazanavicius
Genere: Commedia/Spionaggio - Produzione: Francia - Durata: 99'
Cast: Jean Dujardin, Bérénice Bejo, François Damiens, Khalid Maadour
Distribuzione: I Wonder Pictures
Sceneggiatura: Jean-François Halin, Jean Bruce

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy