Ainbo - Spirito dell'Amazzonia di Richard Claus, Jose Zelada - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 46/2021

Ainbo - Spirito dell'Amazzonia


Regia di Richard Claus, Jose Zelada

Animazione di chiara lettura ecologista, Ainbo ha il merito di proporre personaggi a tutto tondo come non sempre nei film per bambini, ma fallisce nel riciclare il solito campionario di animali pucciosi. Nel seguire il percorso spirituale di una bimba, un armadillo e un tapiro in Amazzonia il film affronta tematiche complesse come l’elaborazione del lutto e la deforestazione, ma tra Oceania e Frozen la sensazione di déjà vu è troppo forte. Sul finale che edulcora la figura dell’uomo bianco come avido sfruttatore dipinta fino ad allora viene in mente Žižek su Greta Thunberg: «Il suo autismo è parte del messaggio». Sulla questione ambientale c’è bisogno di un approccio dogmatico. Si può anche calcare la mano.

Ainbo - Spirito dell'Amazzonia (2021)
Titolo originale: AINBO: Spirit of the Amazon
Regia: Richard Claus, Jose Zelada
Genere: Animazione - Produzione: Perù/Olanda - Durata: 84'
Distribuzione: Bim Distribuzione
Sceneggiatura: Richard Claus, Brian Cleveland, Jason Cleveland, Larry Wilson
Musiche: Vidjay Beerepoot

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy