Ammen di Ciro Villano - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2020

Ammen


Regia di Ciro Villano

Usciti di prigione, con bambola gonfiabile al seguito, due piccoli criminali (uno è il regista, l’altro piccolo lo è letteralmente: Davide Marotta, già «Ciribiribi Kodak» e grillo nel Pinocchio di Garrone) devono fuggire da Napoli e dal Don Ciro con cui sono in gran debito: finiscono a Montecalvo, dove si fingono parenti del sacerdote (Mattioli) che, causa colpo in testa, ha perso la vista e il senso del segreto confessionale: sta rivelando i retroscena dei parrocchiani, intrecci tra malavita e malaecologia compresi. Una commediola povera sino alla sciatteria, ma con slancio (gli inserti animati, per esempio), interpreti di mestiere, sceneggiatura degli equivoci barzellettiera (con battute anche efficaci) e didascalica, appiccicaticcia, morale ambientalista.

Ammen (2020)
Titolo originale: -
Regia: Ciro Villano
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 90'
Cast: Ciro Villano, Maurizio Mattioli, Davide Marotta, Ivan Boragine, Elisabetta Gregoraci, Gianni Parisi, Piera Russo, Rosaria De Cicco, Tommaso Bianco, Simone Schettino, Gino Cogliandro
Distribuzione: Green Film
Sceneggiatura: Ciro Villano

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy