Ammore e malavita di Antonio Manetti, Marco Manetti - la recensione di FilmTv

970x250_TIM.JPG

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv V0/2017

Ammore e malavita


Regia di Antonio Manetti, Marco Manetti

Gioco cinefilo usato come innesco narrativo (la passione di donna Maria per l’action), come rimando di massima prossimità (Coliandro, Gomorra, Un posto al sole, Flashdance, Ocean’s Eleven: tutti invertiti e portati a terra), come timone per l’ibridazione dei generi (la commedia, il musical, il noir). Omaggio alla scuola di Hong Kong, dal The Killer di John Woo in giù: il doppio, il pop melodico come trama sonora, le armi (anche istoriate), l’amicizia e l’amore. Controllo (finalmente) totale della scrittura comica, degli attori (tutti tenuti per mano sopra le righe), dei numeri musicali (da risentire subito), della regia (anche nel poliziesco derivativo). La serenità di non prendersi sul serio, la capacità di (far) ridere. Un (meta)cinema di piacere puro, liberatorio, senza complessi.

I 400 colpi

PA
8
SE
8
IF
5
RM
7
GAN
10
GS
5
RS
7
Ammore e malavita (2017)
Titolo originale: -
Regia: Antonio Manetti, Marco Manetti
Genere: Musicale - Produzione: Italia - Durata: 133'
Cast: Giampaolo Morelli, Carlo Buccirosso, Serena Rossi, Franco Ricciardi, Claudia Gerini, Raiz, Luciana De Falco, Mario Rivelli, Rosalia Porcaro, Antonino Iuorio, Giovanni Napolitano

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Ammore e malavita» Cinerama (n° 40/2017)
Che feeling! - Intervista ai Manetti...» Interviste (n° 40/2017)

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy