Amori che non sanno stare al mondo di Francesca Comencini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 48/2017

Amori che non sanno stare al mondo


Regia di Francesca Comencini

Più che all’autofiction, il film che Francesca Comencini ha tratto dal suo omonimo romanzo somiglia a una maldestra autoterapia: sputare fuori il dolore, riappiccicare i cocci, prendersi ripicche contro di lui. Lui chi? Lui, quel tipo d’uomo lì: intellettuale, carismatico, caldo a letto e repellente all’impegno, innamorato della sua libertà. Lei, invece, vuole essere sua, prima di essere : e allora ogni esitazione diventa tragedia, ogni silenzio è tradimento, ogni mancata attenzione la miccia per un pianto. Poi arrivano i tranquillanti, perché se lui non ti rende serena, è meglio fingersi serena che ammettere la falla. L’odissea emotiva di Claudia - una straordinaria Lucia Mascino, in un one woman show di generosità totale, di messa a nudo comica e struggente - è raccontata per flashback: la incontriamo quando l’amore è finito, assistiamo al suo frenetico frugare nel passato per cercare segnali, veri o immaginari. Non una tragedia, ma una commedia, eccedente di autoironia e autocommiserazione, tanto ansiosa di affermarsi e di piacere quanto lo è la sua eroina: in Claudia, Comencini invera - non sempre intenzionalmente - ogni stereotipo di fragilità e isteria femminile, e alla sua insicurezza corrispondono le troppe anime di un film che simula disinvoltura mentre scivola goffo dallo screwball all’erotismo saffico fino a un’imperdonabile scheggia manuliana (in b/n, col corpo estraneo di Silvia Calderoni). Eppure, dall’evidente sostrato autobiografico di questo film sbalestrato, forse perfino sbagliato, emana una sincerità e una precisione nel tratteggio dei personaggi che tanta commedia italiana, oggi, nemmeno tenta di imbastire.

I 400 colpi

PA
7
SE
6
IF
5
MG
6
RM
5
RMO
5
LP
5
ES
4
media
5.4
Amori che non sanno stare al mondo (2017)
Titolo originale: -
Regia: Francesca Comencini
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Italia - Durata: 92'
Cast: Lucia Mascino, Thomas Trabacchi, Carlotta Natoli, Iaia Forte, Valentina Bellè, Silvia Calderoni
Distribuzione: Warner Bros.
Sceneggiatura: Francesca Comencini, Francesca Manieri, Laura Paolucci

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Amori che non sanno stare al mondo» streaming (n° 19/2018)
Amori che non sanno stare al mondo» streaming (n° 29/2018)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy