Andromeda Galaxy di More Raça - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 07/2021

Andromeda Galaxy


Regia di More Raça

Shpëtim è un cinquantenne di Pristina, in Kosovo. È vedovo, disoccupato, senza casa, con una figlia, l’adolescente Zana, in orfanotrofio; vive in una roulotte, ruba la benzina per rivenderla, resiste alla tentazione di vendere un rene per sistemarsi. Shpëtim è legato a una prostituta per la quale comincia a lavorare come autista. Shpëtim aspetta: di trovare un vero lavoro, di partire per la Germania, di offrire all’adorata Zana una vita migliore. L’esordiente More Raça lo filma come uno sconfitto in perenne movimento, rassegnato eppure deciso a non mollare. Un eroe in minore, che la macchina da presa osserva impassibile, stagliandone la figura contro il panorama anonimo di una città devastata dalla corruzione e dalla disoccupazione. Un piccolo film, monocorde ma sincero.

Andromeda Galaxy (2020)
Titolo originale: Galaksija Andromeda
Regia: More Raça
Genere: Drammatico - Produzione: Kosovo/Spagna/Italia/Macedonia del Nord - Durata: 80'
Cast: Sunaj Raca, Juli Emiri, Elda Jashari, Avni Dalipi, Aurita Agushi, Mirsad Ferati, Fis Haliti, Fisnik Istrefi, Shpetim Kastrati, Don Raca
Distribuzione: Fandango
Sceneggiatura: More Raça

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy